La quarta edizione di mybike, a Montecatini Terme, si è conclusa con successo. La volata finale tra il giovane idolo locale Fabio Sabatini (Milram) e Mark Cavendish (High Road) astro nascente dello sprint mondiale è stata entusiasmante, terza moneta per Manuele Mori della Saunier Duval. Starter d’eccezione il plurivittorioso Alessandro Petacchi che ha affiancato Andrea Berton in una grande telecronaca. Da segnalare la presenza di ben 14 team professionistici alla notturna. Grandissimo successo, come sempre lo hanno ottenuto anche le gare giovanili che hanno visto ben 340 ragazzini disputarsi le ginkane e la Coppa Claudia. Applauditissime anche le esibizioni di Max Cuciti per la specialità flat land e del simpatico duo di giocolieri in bicicletta che hanno imperversato per Montecatini tra sabato e domenica. Tantissimi i vip presenti come ormai consuetudine, dal commissario tecnico Franco Ballerini al già citato Alessandro Petacchi, Mark Cavendish, Maximilian Sciandri, Bo Hamburgher con la delegazione danese, Scott Tteward con il nutrito gruppo di australiani, il direttore generale dell’Associazione Ciclo e Motociclo dr. Ruggiero, i senatori Santini e Giaretta e tantissimi altri. [fonte My Bike]

p.s. alla gara di Montecatini Terme ha partecipato il Bicisporteam, sezione stradisti.

BICISPORT - FIRENZE, NOTIZIE ARCHIVIO, UFFICIO STAMPA