Abbigliamento Donna, Sweaty Betty presenta una collezione dedicata al ciclismo

Reading Time: 1 minute read

Il marchio britannico di abbigliamento Sweaty Betty ha presentato la sua prima collezione nel mondo del ciclismo.

La gamma comprende di tutto, dai pantaloncini imbottiti alle maglie, giacche, leggings e una selezione di top, ed è stata progettata per soddisfare tutte le capacità di guida, sia esperte che nuove per lo sport.

Alexandra Dinsdale, appassionata ciclista e responsabile del prodotto digitale presso Sweaty Betty, è entusiasta della nuova linea.

I colori sono particolari, ma salvo quelli più scuri gli altri sono molto belli.

Rimane la funzionalità del fondello che per le donne deve avere necessariamente una forma differente da quella maschile.

Le taglia vanno dalla S alla XXL.

Ricordatevi sempre di spalmarvi le natiche di una crema apposita per evitare dolorosi arrossamenti. Borraccia dell’acqua con i sali sempre con voi. Qualche barretta e gel.

.-.

Foto per gentile concessione di Sweaty Betty
Modella : Makiyo Lio

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.