Amazon o Alibaba – Chi sta vincendo la guerra

Reading Time: 1 minute read

La guerra per il dominio dell’e-commerce sta ancora imperversando tra i più grandi giganti dell’e-commerce del mondo: Amazon (la più grande e trafficata compagnia di e-commerce negli Stati Uniti) e Alibaba (una società cinese di e-commerce).

Mentre Amazon si concentra sull’offerta di vendita al dettaglio online, informatica, elettronica di consumo, contenuti digitali e altri servizi locali come affari quotidiani e generi alimentari, Alibaba si concentra sulla fornitura di tutto: consumatore-consumatore, business-to-consumer e business- vendite commerciali.

Entrambe queste piattaforme di e-commerce forniscono una lunga serie di servizi e prodotti e svolgono un ruolo di primo piano nell’e-commerce nei rispettivi Paesi.

Amazon è più diffusa nel mondo di Alibaba, con uffici aziendali, centri logistici e di distribuzione in tutte le Americhe, in Asia e in Europa. È anche il principale giocatore di e-commerce in diversi paesi.

Negli ultimi anni Amazon, così come Alibaba, hanno registrato una forte crescita dei ricavi / delle migliori vendite. Nel maggio 1997, quando Amazon divenne pubblica, la società fu valutata intorno ai 438 milioni di dollari. È interessante notare che il valore di 1000 USD

Le azioni di Amazon all’IPO ora valgono $ 638.000.

D’altra parte, Alibaba è diventato pubblico il 19 settembre 2014 e ha debuttato a $ 92,70 per azione. L’IPO ha raccolto 25 miliardi per Alibaba e gli ha dato un valore di mercato di $ 231,44 miliardi, rendendola la più grande IPO al mondo al momento.

Chi occuperà il trono globale dell’e-commerce?

Mentre Amazon è molto più innovativa, Alibaba ha un enorme potenziale di crescita.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.