Aria pulita in casa ? I migliori purificatori, secondo noi
0 (0)

Reading Time: 3 minutes read

Se gli ultimi mesi ci hanno insegnato qualcosa, è che l’aria all’interno, in luoghi come casa tua, negozi e ristoranti, può effettivamente essere più inquinata dell’aria esterna . E se trascorri più tempo a casa in questi giorni, come molti di noi, potresti essere preoccupato per il rischio di contaminanti come polvere, fumo, peli di animali domestici, composti organici, allergeni e batteri.

Una buona ventilazione può aiutare, ma i migliori purificatori d’aria possono fare un’enorme differenza nella qualità dell’aria nella tua casa.

I purificatori d’aria sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e funzionano anche in modi fondamentalmente diversi.

La maggior parte ha il cosiddetto filtro meccanico e generalmente è molto efficace nel rimuovere le sostanze inquinanti.

Un purificatore con un filtro HEPA (aria particolato ad alta efficienza) è progettato per rimuovere almeno il 99,97% di polvere, pollini, muffe e batteri, oltre a tutte le particelle sospese nell’aria di 0,3 micron o più grandi.

Esistono anche altri tipi di purificatori d’aria. Alcuni, ad esempio, generano un campo ionico, che emette ioni caricati negativamente.

Questi ioni attraggono ioni caricati positivamente, nei particolati nell’aria, che li fa cadere dall’aria. Sembra efficace, ma molti di questi dispositivi creano ozono, che ha i suoi problemi di salute.

Le linee guida del governo tedesco per affrontare i virus, batteri, si sintetizza nell’acronimo AHACL, che sta per distanziamento (Abstand), igiene (Hygiene), utilizzo delle mascherine (Alltagmaske), uso dell’app di tracciamento nazionale (Corona-Warn-App) e Lüften, ovvero areazione delle stanze.

Indipendentemente dalla tecnologia, tieni d’occhio l’ampiezza dello spazio che un purificatore d’aria può gestire.

Molti modelli specificano i cambi d’aria all’ora per una stanza di dimensioni specifiche.

Oppure potresti vedere i purificatori d’aria fare riferimento al loro CADR (velocità di consegna di aria pulita), che misura la quantità di aria pulita che forniscono al minuto.

Può essere difficile trovare un purificatore che funzioni nel modo desiderato, si adatti al tuo stile di vita, rientri nella tua fascia di prezzo e non abbia l’aspetto di un radiatore obsoleto.

In caso di dubbio, è meglio rivolgersi a marchi e prodotti collaudati con eccellenti recensioni degli utenti.

Abbiamo valutato i seguenti depuratori d’aria in base alla loro efficienza (quanti germi dicono di aspirare), capacità (quanto spazio possono mantenere pulito), aspetto (è esteticamente gradevole?) E prezzo.

Di seguito le nostre scelte per i migliori purificatori d’aria sul mercato in questo momento. Cliccare sui rispettivi prodotti per avere maggiori informazioni e valutare l’acquisto.

Levoit

Alen BreatheSmart

Philips Qualità Aria AC0820/10

Blueair Blue Pure 411

Honeywell HPA100 True HEPA Allergen Remover

PARTU

Dyson DP04

Coway Airmega 400 Smart Air Purifier

Dyson Pure Humidify+Cool (anche umidificatore)

I purificatori d’aria funzionano se utilizzano filtri efficaci per intrappolare particelle come polvere, fumo, peli di animali domestici e muffa.

I migliori purificatori d’aria possono rimuovere fino al 99% di inquinanti e contaminanti dall’aria interna.

Tuttavia, è importante assicurarsi di cambiare i filtri regolarmente o il purificatore d’aria non sarà altrettanto efficace.

Un purificatore d’aria 24 ore su 24, 7 giorni su 7 è possibile farlo funzionare poiché la qualità dell’aria è in continua evoluzione.

Alcuni purificatori d’aria dispongono di tecnologie intelligenti che leggono la qualità dell’aria in tempo reale e regolano automaticamente le impostazioni per aiutare a risparmiare energia, quando la purificazione non è necessaria.

La maggior parte dei produttori consiglia di cambiare il filtro ogni tre o sei mesi, ma se l’aria interna è davvero inquinata, potrebbe essere necessario cambiare i filtri più spesso.

Fonti varie

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.