Artico, Nave Idrografica Russa per una indagine

Reading Time: 1 minute read

La nave idrografica Romuald Muklevich si è recata nel Mare di Barents per prendere parte alla fase finale della spedizione della Flotta del Nord e della Società Geografica Russa.

La spedizione della nave nell’Artico durerà fino all’inizio di settembre. I marinai opereranno nei mari artici per 1,5 mesi senza rifornimenti. S

arà il primo viaggio di massima durata del Romuald Muklevich dopo la sua riparazione e aggiornamento.

La durata della nave è di 45 giorni. In precedenza, la nave si è recata nel Mare di Barents per effettuare un’indagine idrologica, durata meno di due settiman.

È stato formato un gruppo congiunto composto da specialisti del servizio idrografico e squadra di ricerca e salvataggio con attrezzatura subacquea telecomandata.

Esamineranno una serie di località portuali della rotta del Mare del Nord. Gli idrografi effettueranno indagini oceaniche al largo dell’arcipelago di Novaya Zemlya nella baia di Belushya e nello stretto di Yugorsky.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.