Aston Martin DBS Superleggera

Reading Time: 1 minute read

L’Aston Martin DBS Superleggera Concorde è la quarta versione ispirata all’aviazione di un modello esistente. L’auto può essere riconosciuta nei colori di British Airways, una delle due compagnie aeree che aveva il Concorde nella sua flotta.

La sagoma del Concorde è incorporata nelle prese d’aria dietro i passaruota e ritorna anche all’interno. Il cambio automatico è realizzato dalle pale del compressore del motore Concorde.

Cinquant’anni fa il leggendario aereo Concorde ha scelto il cielo per la prima volta. In onore di questo, l’Aston Martin arriva con dieci copie della DBS Superleggera Concorde.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.