Australia, Un grattacielo ricoperto di vegetazione avrà più alberi di un parco

Reading Time: 1 minute read

L’Urban Forest, con oltre 1.000 alberi e 20.000 piante all’esterno, vanterà più alberi di un vicino parco a Brisbane, in Australia. Il progetto è salutato come uno degli edifici coperti di vegetazione più densamente boscosa del mondo dal designer Koichi Takada Architects e, supponendo che proceda come previsto, vanterà una tecnologia sostenibile come l’energia solare e la raccolta dell’acqua piovana.

Urban Forest raggiungerà un’altezza di 30 piani e avrà una superficie totale di 55.000 mq (592.000 piedi quadrati), con 382 appartamenti.

Il grattacielo residenziale sarà innalzato su grandi colonne concepite come tronchi d’albero. Lo spazio riparato al piano terra sottostante servirà come un piccolo parco pubblico di 1.642 mq (17.600 piedi quadrati). Sul tetto ci sarà un’area giardino a due piani per i residenti.

La sua forma complessiva è progettata per massimizzare la luce naturale e promuovere la ventilazione incrociata, mentre la sua vegetazione fornirà anche un isolamento extra.

Altre caratteristiche sostenibili includono pannelli solari, acqua piovana e raccolta di acque grigie per l’irrigazione, nonché l’uso di materiali riciclati e di origine sostenibile.

“La piantumazione verticale nei grattacieli fa parte di un nuovo movimento che vede gli architetti riportare la vegetazione, la biodiversità, l’ossigeno e i benefici per la salute mentale alla vita in città ad alta densità”, afferma l’azienda”.

Urban Forest raggiunge il 300% di copertura del sito con vegetazione vivente, con oltre 1.000 alberi e più di 20.000 piante selezionate tra 259 specie autoctone. Questo è più di cinque volte il numero di alberi trovati nel vicino Musgrave Park.

Il tetto di Urban Forest includerà un’area giardino per i residenti Binyan Studios.

Il progetto è sviluppato da Aria Property Group ed è in attesa di autorizzazione edilizia.

Fonte: Koichi Takada Architects

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

PMComunicazione è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.