Bentley Bacalar, uscita prevista nel 2022

Reading Time: 1 minute read

Bentley, nell’estate del 2019, ha mostrato al mondo la sua visione del futuro sotto forma dello straordinario concept EXP 100 GT. Poi la divisione Mulliner ha deciso di prenderlo come fonte di ispirazione parziale per la Bacalar.

Il nome proviene dalla Laguna Bacalar del Messico e l’auto sarà una delle più esclusive mai realizzate dagli inglesi, con solo 12 esemplari da costruire a mano secondo le specifiche del cliente.

La Bacalar è vista dalla stessa Bentley come l’auto più esclusiva e su misura realizzata nell’era moderna.

Il design del Bacalar non assomiglia a nulla attualmente disponibile nella gamma Bentley, salvo le maniglie delle porte, trasferite dalla Continental GT per esigenze tecniche.

La forma complessiva del Bacalar è quella di una Barchetta, quindi è un open top senza un tetto sopra la testa.

Il motore della Bacalar è il W12 di Bentley con una cilindrata di 6,0 litri. Collegato a una trasmissione a otto velocità è stato ottimizzato per sviluppare una potenza di 650 CV.

Bentley non ha menzionato alcun dato sul tempo di accelerazione o la velocità massima.

La Bacalar è una vettura a trazione integrale dotata di un sistema che varia la ripartizione della coppia tra ruote anteriori e posteriori.

Il telaio adattivo è dotato di un sistema Dynamic Ride da 48 volt e sospensioni pneumatiche che aiutano a controllare il comfort di marcia e il rollio laterale.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.