BERS ha investito cifra record 11 miliardi euro nel 2020

Reading Time: 1 minute read

La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS), nella sua relazione annuale, ha affermato di aver investito la cifra record di 11 miliardi di euro in 411 progetti, in aumento del 10% rispetto al 2019, quando aveva investito 10,1 miliardi di euro per finanziare 452 progetti.

Inoltre, lo scorso anno la Turchia ha superato l’Egitto, diventando il principale beneficiario di finanziamenti dalla BERS, poiché ha ricevuto investimenti per 1,68 miliardi di euro dalla BERS, di cui più della metà è andato a banche turche.

Oltre ai propri investimenti, nel 2020 la BERS ha mobilitato direttamente 1,2 miliardi di euro da altri investitori.

La banca di sviluppo ha continuato a concentrare il proprio sostegno sul settore privato, che ha ricevuto il 72% degli investimenti totali della BERS in scorso.

La banca ha anche dichiarato che ha aumentato i suoi investimenti per aiutare le economie in cui opera, per far fronte agli effetti della pandemia di coronavirus.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.