Betty Blue SpA: risultati primo trimestre 2020

Reading Time: 3 minutes read

Spactiv (la ” Società ” o ” Spactiv ‘) informa che Betty Blue SpA (‘ Betty Blue “), una società di proprietà della stilista Elisabetta Franchi, ha fornito Spactiv con informazioni sull’andamento gestionale, commerciale e finanziario di Betty Blue del primo trimestre 2020, supportate da note esplicative, riassunte di seguito.

Dati chiave 1 comunicati da Betty Blue relativi al primo trimestre 2020

Fatturato nel primo trimestre 2020: 37,9 milioni di euro, in crescita di 1,0 milioni di euro, o + 2,7%, rispetto al primo trimestre 2019

EBITDA nel primo trimestre 2020: 9,2 milioni di euro, pari al 24,4% del fatturato, in crescita di 0,8 euro, o + 10,0%, rispetto al primo trimestre del 2019

EBIT nel primo trimestre 2020: 8,6 milioni di euro, pari al 22,7% del fatturato, in crescita di 0,9 milioni di euro, o + 12,1%, rispetto al primo trimestre del 2019

La liquidità netta al 31 ° marzo 2020: € 8,6 2 milioni, al netto del 6,0 milioni di € nei debiti verso azionisti per dividendi non ancora interamente liberate

Inventario al 31 ° marzo 2020: € 21,3 milioni

La tabella 1 di seguito riporta i principali dati relativi al primo trimestre 2020 confrontati con gli stessi dati del primo trimestre 2019 e con l’andamento storico dei bilanci dal 2017 al 2019.

L’aumento del fatturato di Betty Blue nel primo trimestre del 2020 è stato dovuto all’effetto combinato dei seguenti fattori:

Un aumento del fatturato all’ingrosso (franchisee, negozi monomarca e multimarca) di 1,2 milioni di euro, pari al + 4,2%, rispetto al primo trimestre 2019.

Diminuzione del fatturato retail di 0,9 milioni di euro, -16,3%. Ciò è dovuto alla combinazione di performance positive nei mesi di gennaio e febbraio 2020 – con un aumento del 10,0% delle vendite a perimetro rispetto allo stesso periodo del 2019 – e al conseguente rallentamento e completo arresto delle attività commerciali perché delle misure straordinarie legate alla diffusione del COVID-19, tra cui la chiusura dei negozi in Italia con decreto del governo dal 12 ° al 18 marzo ° maggio 2020, e successivamente in altri paesi interessati.

Un aumento del fatturato da e-commerce – rimasto aperto per tutto – di 0,7 milioni di euro, pari al + 31,5%.

L’incremento della redditività del primo trimestre è dovuto all’incremento del fatturato, e alla riduzione delle spese generali in particolare dei costi del personale, anche a causa dell’attivazione della Cassa Integrazione Guadagni in Deroga ( CIGD , “ Cassa Integrazione Guadagni in Deroga ”).

Ulteriori informazioni sulla situazione attuale

Betty Blue ha inoltre informato Spactiv che:

Strutture e alimentazione primaria catena di Betty Blue è tornato al funzionamento il 4 maggio, essendo stato chiuso dal 25 marzo esimo . La signora Franchi stessa e il top management team sono stati attivi per tutto il tempo.

Tutti i negozi di proprietà diretta sono aperti. In Italia hanno chiuso dal 12 marzo al 18 maggio. Alcuni punti vendita in franchising in Medio Oriente sono ancora chiusi. Al fine di mitigare gli effetti del blocco, la fine della stagione per la vendita della collezione primavera-estate 2020 per i clienti al dettaglio è stato esteso, con le vendite di fine stagione che inizia in Italia il 1 ° agosto st .

Gli sforzi di vendita relativi alle collezioni Autunno-Inverno 2020 (“Pre” e “Main”) si sono conclusi prima del lockdown e hanno generato un volume di ordini inizialmente in linea con le migliori aspettative dell’azienda. Successivamente, tuttavia, Betty Blue ha ricevuto richieste di annullamenti e / o riduzioni eccezionali, che sono ancora in fase di negoziazione.

Inoltre, sebbene la sfilata di moda si sia svolta normalmente e con successo, il 22 febbraio, a causa del blocco, gli ordini non sono stati ricevuti per la collezione “passerella”, che è in ogni caso il meno importante in termini di volumi di vendita, anche se chiave immagine di marca per.

Sono pervenute anche richieste straordinarie di annullamento e / o riduzioni relative alla collezione Primavera-Estate 2020 in corso.

Confermato, seppur con qualche ritardo, il piano da 10 a 12 aperture di negozi monomarca nel 2020.

Infine, la situazione finanziaria dell’azienda è sana. Come accennato in precedenza, la liquidità netta al 31 ° marzo 2020 è stato di € 8,6 milioni. Inoltre, l’utile del 2019 è stato allocato a riserva, in linea con gli accordi sull’aggregazione aziendale raggiunti con Spactiv.

Spactiv, attraverso il dialogo con Betty Blue, continuerà a monitorare gli eventi man mano che si sviluppano, anche attraverso richieste di ulteriori informazioni a supporto delle valutazioni in corso.

* * *

Infine, va notato che v’è un 12 ° Giugno termine per gli azionisti Spactiv esercizio dell’opzione da e prelazione dei diritti in relazione alle azioni Spactiv che erano soggette al diritto di recesso. Trascorso tale termine le azioni potranno essere collocate anche presso terzi.

Quando l’aggregazione aziendale sarà completata, i possessori di azioni ordinarie Spactiv riceveranno tre warrant ogni dieci azioni ordinarie possedute.

UBI Banca è Nomad e Specialist per Spactiv, mentre UBI e Mediobanca sono stati coordinatori globali congiunti dell’IPO di Spactiv e consulenti finanziari.

Per maggiori informazioni: Spactiv SpA
E-mail: InvestorRelations@Spactiv.com

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.