Bugatti e Champagne Carbon Reveal “La Bouteille Noire”

Reading Time: 2 minutes read

Una bottiglia in fibra di carbonio da 15 litri, a sua volta il risultato di 150 ore di artigianato che coinvolgono 37 gradini, si annida saldamente all’interno di una custodia scultorea, che trae ispirazione da La Voiture Noire e dalla fluida eleganza del Tipo 57 SC Atlantic.

Con superfici pure e linee pulite, il flusso visivo della custodia realizzata a mano è completamente ininterrotto, tranne per la struttura in fibra ultrafine nascosta sotto la profonda superficie nera lucida.

Bugatti e Champagne Carbon lavorano in collaborazione dal 2018, entrambi provenienti dalla regione di Grand Est in Francia. La prima manifestazione della partnership è stata il lancio di ” ⁇ B.01″, uno champagne composto per il 90% da Chardonnay e per il 10% da Pinot Nero.

Ora, Bugatti e Champagne Carbon – ispirati alla creazione di alta moda di La Voiture Noire – rivelano la bottiglia e la custodia per champagne artigianali: La Bouteille Noire.

La custodia si apre e si chiude con la semplice pressione di un pulsante in acciaio inossidabile, immerso in una leggera luce blu.

Le porte stesse sono rifinite con un pezzo di alluminio tagliato a laser, imitando la pinna centrale dell’Atlantico di tipo 57SC e aperte con cerniere tecniche e una trasmissione su misura per rivelare un interno sontuoso. Mentre le porte si aprono delicatamente, un altro sistema automatico rilascia il collo della bottiglia, che viene fissato mentre è chiuso.

La pelle a grana fine Havana Brown riveste l’interno – proprio come fa in La Voiture Noire – che è delicatamente illuminato da luci a LED con rivestimento in alluminio, creando un display teatrale che posiziona giustamente la bottiglia e il suo contenuto in primo piano.

La Bouteille Noire è stata rivelata in un evento privato questa settimana al The Londoner, il più nuovo hotel a cinque stelle di Londra e la prima residenza super-boutique al mondo.

Source : Bugatti Press Office

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.