Cambogia, pagamenti interbancari basati su DLT in valuta digitale

Reading Time: 1 minute read

La Cambogia ha in programma di lanciare una valuta digitale della banca centrale (CBDC) nel giro di pochi mesi, questo secondo il quotidiano locale Phnom Penh Pos t. La National Bank of Cambodia ha infatti collaborato con la società giapponese blockchain Soramitsu la quale ha creato un sistema di pagamento in tempo reale (RTGPS), basato sulla tecnologia di contabilità distribuita Hyperledger Iroha (DLT).

Il direttore generale della banca centrale, Chea Serey, ha dichiarato che alla fine prevede di consentire pagamenti trans-frontalieri attraverso il sistema Bakong.

La funzionalità di pagamento supporterà i pagamenti multi-valuta nazionali sin dall’inizio, sulla base di una descrizione del sito Web della società blockchain Soramitsu .

La piattaforma blockchain supporterà transazioni in dollari statunitensi e Riel. La descrizione “quasi” è perché i dollari sono detenuti presso la banca centrale.

Sei banche centrali hanno deciso di collaborare alla ricerca. Le banche coinvolte sono la Bank of Canada , la Bank of England, la Bank of Japan , la Banca centrale europea (BCE), la Sveriges Riksbank (Svezia), la Banca nazionale svizzera e la BRI.

Nel frattempo, Hong Kong e la Thailandia hanno recentemente svelato i risultati delle loro ultime ricerche collaborative.

FM / Fonti varie

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.