Ciclismo femminile, Annemiek van Vleuten con la maglia Movistar

Reading Time: 1 minute read

Annemiek van Vleuten ha rivelato la sua nuovissima maglia Movistar Team Women e la bici da strada Canyon rilasciata dal team il 1 ° gennaio. L’ex campionessa mondiale di cronometro e corsa su strada si è unita alla squadra spagnola femminile WorldTeam con un accordo di due anni che la porterà fino al 2022.

Van Vleuten ha pubblicato un’immagine di se stessa che indossa l’iconica maglia blu del Team Movistar che mostra il logo della lettera ‘M’ dello sponsor principale della squadra Movistar Telefonica, in piedi con la sua bici da strada Canyon blu, nera e bianca, con la didascalia “Corrispondenza! ”

La ciclista olandese ha trascorso cinque stagioni con Mitchelton-Scott. Il suo passaggio al Movistar Team Women nel 2021 è stato per firmare un contratto di due anni, che le consentirà un unico ruolo di leadership e sviluppare la squadra.

Il team ha annunciato una griglia di 14 corridori che include anche la statunitense Leah Thomas insieme a Katrine Aalerud, Aude Biannic, Jelena Erić, Alicia González, Barbara Guarischi, Sheyla Gutiérrez, Sara Martín, Emma Norsgaard, Lourdes Oyarbide, Paula Patiño, Gloria Rodríguez, e Alba Teruel.

Il Movistar Team Women ha acquisito una licenza quadriennale WorldTeam lo scorso anno, dimostrando interesse nel sviluppare un proprio programma in ambito ciclistico femminile.

Fonte
Sarah Hermes – cycling woman reporter

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.