Ciclismo, UAE Team Emirates somministra vaccino COVID-19

Reading Time: 2 minutes read

I corridori e lo staff dell’UAE Team Emirates , incluso il vincitore del Tour de France Tadej Pogačar , hanno ricevuto un vaccino COVID-19 durante il loro campo di addestramento pre-stagionale negli Emirati Arabi Uniti.

Un totale di 27 dipendenti e 32 motociclisti si sono recati negli Emirati Arabi Uniti mercoledì e hanno ricevuto il vaccino cinese Sinopharm, che è stato sottoposto a prove negli Emirati Arabi Uniti negli ultimi mesi del 2020.

Altri vaccini COVID-19 sono in fase di lancio in tutto il mondo, ma dovrebbero essere somministrati prima ai pazienti più anziani e più vulnerabili.

Il manager di UAE Team Emirates, Mauro Gianetti, si è offerto di prendere parte alle prove finali di Sinopharm negli Emirati Arabi Uniti, e il suo team è il primo a garantire la vaccinazione, offrendola ai propri piloti e al personale su base volontaria.

Alcuni dei corridori non volevano farsi il vaccino perché ritengono insufficiente la sperimentazione e, quindi, dannoso al corpo umano. Hanno riferito alla stampa che, qualora dovessero avere problemi di salute denunceranno la catena dei vari soggetti ad iniziare dal direttore sportivo, il medico del team, ecc.

L’UAE Team Emirates è stata colpita da diversi casi di COVID-19 lo scorso febbraio durante l’UAE Tour. Fernando Gaviria ha trascorso in particolare un mese in quarantena dopo aver contratto la malattia e altri corridori e squadre, tra cui Pogačar, hanno dovuto mettere in quarantena negli Emirati Arabi Uniti. L’osteopata Dario Marini ha trascorso nove giorni in terapia intensiva.

La stagione 2020 si è svolta seguendo uno speciale protocollo COVID-19 e una bolla protettiva, con un numero di piloti e personale che sono risultati positivi durante i frequenti test prima e durante le gare.

L’UCI dovrebbe estendere il protocollo di vaccinazione nel 2021, ma diverse squadre sono scettiche di questa ‘imposizione’ anche se viene ventilato che il Sinopharm ‘potrebbe’ dare un vantaggio all’UAE Team Emirates e facilitare i loro viaggi e le loro gare.

Robert Kruger – Cycling Man Reporter

..:..

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.