Cocaine and Colombia

Reading Time: 1 minute read

La produzione di cocaina in Colombia è diminuita dopo la morte di Pablo Escobar. Ma oggi sta salendo di nuovo. Il paese sudamericano è diventato ancora una volta il principale produttore mondiale del farmaco. Questo documentario segue le tracce dei cartelli della cocaina. Pablo Escobar era probabilmente il signore della droga più potente, pericoloso e senza scrupoli che sia mai vissuto.

Il suo assassinio da parte della polizia nel 1993 è stato preceduto da scontri tra bande di droga rivali.

Negli anni successivi alla sua morte, nuovi leader presero il controllo e oggi il commercio di cocaina in Colombia è di nuovo un business in forte espansione.

Il giornalista spagnolo David Beriain accompagna le forze armate colombiane nell’operazione Agamennone, che mira a schiacciare il cartello della droga più influente della Colombia.

Beriain visita anche un laboratorio di cocaina e acquisisce affascinanti informazioni sul processo di produzione del farmaco.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.