Droga nel Pentagono, controlli serrati sul personale militare

Reading Time: 1 minute read

Il Pentagono prevede di condurre controlli in relazione alle notizie dei media secondo cui le forze armate statunitensi sono state giudicate colpevoli di aver utilizzato sostanze illegali e molestie, anche durante operazioni in Iraq. A proposito di questo scrive TASS con riferimento al canale CNN.

Richard Clark, capo del comando delle forze speciali statunitensi, ha osservato che i recenti incidenti hanno rivelato la non conformità culturale da parte del personale militare. Tuttavia, non ha specificato quali situazioni specifiche stesse parlando.

Secondo la CNN, le forze speciali statunitensi sono state richiamate prematuramente dall’Iraq a causa di accuse di molestie, secondo il quotidiano Izvestia.

Autore fonte locale: Maria Fedorova di nation-news.ru

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.