Dubai, Aumentare il flusso commerciale del caffè a livello mondiale

Reading Time: 2 minutes read

Il Dubai Multi Commodities Centre (DMCC) ha ospitato la sua prima asta di specialità di caffè nel tentativo di ancorare l’emirato nel cuore del commercio mondiale del caffè. L’asta ha ospitato oltre 100 rappresentanti dell’industria del caffè degli Emirati Arabi Uniti per assaggiare e fare offerte per alcuni dei caffè più esclusivi e di alta qualità esistenti.

Il caffè più prezioso del mondo, la geisha di Panama, è stato fornito dal Café Eleta e offerto all’evento.

Il caffè Geisha di Panama è famoso per il suo gusto straordinario ed è stato premiato con il punteggio più alto di sempre in un concorso internazionale di caffè specializzato all’inizio di quest’anno.

Con volumi molto limitati prodotti ogni anno, è stato precedentemente venduto per un record di 10.000 AED ($ 2,268) per chilogrammo.

Oltre 25 varietà di caffè provenienti da oltre 10 origini diverse sono state offerte all’asta, tra cui una gamma di caffè centro e sudamericani provenienti da Brasile, Colombia, Costa Rica, Guatemala, Honduras ed El Salvador, nonché una selezione di africani caffè provenienti da Etiopia, Ruanda, Burundi, Kenya e Tanzania.

Alejandro Carvello, CEO, Eleta Group, ha dichiarato: “Siamo lieti di aver collaborato con DMCC per portare il caffè più prezioso del mondo a Dubai. Il caffè speciale sta prendendo piede a livello globale e il successo di questo evento mette in mostra il crescente interesse e appetito anche per la regione. Non vediamo l’ora di portare altre offerte uniche a Dubai negli anni a venire. ”

L’asta si è tenuta con l’obiettivo di aumentare il flusso commerciale del caffè a Dubai e posizionare il DMCC Coffee Center come gateway per il commercio del caffè. Ha portato torrefattori, commercianti e proprietari di caffetterie speciali sotto lo stesso tetto e ha sostenuto la nascita di Dubai come leader mondiale del settore, ha affermato una nota.

DMCC ha inaugurato il suo Coffee Center, una struttura a temperatura controllata e la prima del suo genere in Medio Oriente, all’inizio di quest’anno.

Fonte
Business Insider

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.