EAU, Studente inventa una “tuta di raffreddamento” per lavoratori all’aperto

Reading Time: 1 minute read

Una studentessa degli Emirati ha inventato una tuta che consentirà agli operai che lavorano a temperature elevate esterne, nel mantenere il corpo fresco. Le leggi attuali indicano che le aziende devono consentire ai lavoratori esterni di fare lunghe pause durante le ore più calde della giornata, con le conseguenze di malattie legate al calore.

L’invenzione della studentessa è stata una delle quattro selezionate come vincitrici del recente evento Pitch @ Palace; ora presenterà la sua idea alla finale regionale del prossimo mese in Bahrain. I vincitori di quel round vinceranno un posto in una finale globale a Londra a dicembre.

L’evento è supportato dal Fondo Khalifa per lo sviluppo delle imprese, che cerca di incoraggiare l’imprenditoria degli Emirati. Inoltre vede giovani imprenditori ricevere tutoraggio da leader del settore di successo e aiuta a collegarli con potenziali investitori.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.