Egitto firma 12 accordi per gas, esplorazione petrolifera del valore di $ 1 mld

Reading Time: 1 minute read

L’Egitto ha firmato 12 accordi con le principali compagnie internazionali per l’esplorazione di petrolio e gas nel Mediterraneo orientale e occidentale, nel Mar Rosso e nel deserto occidentale con un investimento minimo di oltre $ 1 miliardo, secondo il ministro del petrolio e delle risorse minerarie Tariq al-Mulla.

Al-Mulla ha aggiunto che i nuovi accordi che saranno ratificati dal gabinetto sono una testimonianza del successo raggiunto dal settore petrolifero egiziano. Il settore petrolifero ha attirato per la prima volta importanti aziende come Exxon Mobil e Chevron a lavorare nel settore delle esplorazioni petrolifere in Egitto.

I 12 accordi sono stati firmati con gigantesche compagnie petrolifere e del gas come le compagnie americane Chevron & Noble, l’italiana Edison, la British BP, la francese Total, la Royal Dutch Shell, gli Emirati Arabi Uniti Mubadala e la Kuwait Foreign Petroleum Exploration Company (KUFPEC).

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.