Emirati Arabi Uniti firmano accordo per costruzione impianto solare in Uzbekistan

Reading Time: 1 minute read

Gli Emirati Arabi Uniti hanno firmato un accordo di acquisto di energia con il governo della Repubblica di Uzbekistan per progettare, finanziare, costruire e gestire la prima centrale solare del paese attraverso un partenariato pubblico-privato (PPP).

La cerimonia della firma si è svolta a Tashkent, la capitale dell’Uzbekistan, alla presenza di alti funzionari tra cui Sardor Umurzakov, Ministro degli investimenti e del commercio estero della Repubblica di Uzbekistan e Mohamed Jameel Al Ramahi, CEO di Masdar.

La costruzione inizierà nel secondo trimestre del 2020, con la messa in servizio prevista per il secondo trimestre del 2021.

La capacità di generazione di energia dei progetti di energia rinnovabile è di circa 5 GW, il che rappresenta un investimento combinato di circa 13,5 miliardi di dollari.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.