Europa centrale e orientale, Prospettive idrogeno

Reading Time: 1 minute read

Le reti del gas esistenti dovrebbero essere riproposte per il trasporto dell’idrogeno e contribuire ad aumentare la domanda, ha dichiarato venerdì (12 febbraio) Michał Kurtyka, ministro polacco del clima e dell’ambiente, durante un evento online sull’idrogeno nell’Europa centrale e orientale.

La Polonia ha accolto con favore l’inclusione dell’infrastruttura dell’idrogeno nel regolamento rifuso della Commissione europea per le reti energetiche transfrontaliere. “È fondamentale per la nostra regione che questa legislazione sia daltonica e non discrimini tra i diversi” tipi “di idrogeno”, afferma Michał Kurtyka.

La recente adozione della politica energetica polacca 2040 è una pietra miliare verso la futura neutralità climatica. Definisce una visione chiara della nostra strategia per una transizione energetica a basse e zero emissioni, che garantisce la sicurezza energetica e crea le basi per soddisfare le esigenze economiche derivanti dalla ripresa dalla crisi COVID-19.

La nuova politica energetica riconosce l’importanza dell’innovazione e apre la strada all’applicazione dell’idrogeno come combustibile alternativo, vettore energetico e dispositivo di accumulo dell’energia.

Il ruolo dell’idrogeno aumenterà insieme all’implementazione dell’energia eolica e nucleare offshore nel sistema energetico polacco.

L’espansione dell’economia dell’idrogeno sosterrà l’aumento della quota di fonti energetiche rinnovabili, darà un nuovo ruolo al settore del gas in termini di stoccaggio, trasporto e distribuzione di miscele di gas naturale e idrogeno e sarà una via per la neutralità climatica di trasporti e industria.

L’ambizione del governo della Polonia è sviluppare forti competenze nazionali e locali nella produzione di componenti chiave della catena del valore della tecnologia dell’idrogeno. A breve termine ci proponiamo di supportare la ricerca e sviluppo seguita dalle prime applicazioni di impianti produttivi innovativi.

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.