Ex nihilo nihil fit – Dal Nulla viene Nulla

Reading Time: 2 minutes read

Dal niente non nasce niente. Ma dalla fonte dell’energia dinamica, che si è rivelato a chi lo cerca. Ogni cosa è possibile. Organizzato. Se non lo fosse regnerebbe il caos e noi non esisteremmo. Possiamo chiedergli la Password per entrare e capire ciò che è evidente ma che non vediamo.

Poiché nulla non può esistere, ciò che rimane è esistenza che è infinita. Non ha fine. Nessun inizio. Quindi nessuna creazione. L’universo è una parte infinitamente piccola dell’esistenza.

Il genere umano, tra tutti gli animali possiede per dono naturale la Ragione Logica… Chiamata anche Intelligenza Spirituale, Anima Umana, Spirito Umano, Anima Immortale. Ogni termine accentua un aspetto particolare dello Spirito Invisibile che da Vita all’ Uomo per la Eternità.

La legge di Lavoisier è fondamentale per spiegare il concetto: niente si crea, niente si distrugge, ma tutto si trasforma.

Il concetto di ‘nulla’ è stato oggetto di studio di filosofi e di teologi per tutto il corso della storia. Esso ha principalmente due accezioni: una ontologica e una logica.

La prima assume il significato di non-essere ed è stata posta da Parmenide; la seconda da Platone, che nel Sofista (241 b – 242 d) poneva il nulla come “non-essere dell’essere di qualcuno”, quindi come alterità del ciò che è. Chi semina vento…raccoglie tempesta!

Il problema di alcune storie di relazione nasce dal nulla di un desiderio nel far diventare qualcosa in un concreto che si scontra poi con la realtà caratteriali.

Quindi fingiamo di essere, ma non siamo ciò che realmente siamo ed inganniamo noi stessi per legare gli altri che ci stanno accanto, trascinandoli in un vortice del nulla.

Nel momento in cui quel nulla viene scoperto rimane a colui/lei lo ha regalato soltanto ‘scappare’ dalle proprie responsabilità, in quanto siamo dei vigliacchi senza coraggio.

Ci nascondiamo poi nel cercare la tranquillità e la serenità presso coloro riteniamo più idonei, dimenticando, anzi disprezzando apposta, quindi volutamente, con rancore ed astio, chi è stato accanto SEMPRE, anche quando non ce lo meritavamo assolutamente.

Quella tranquillità e serenità negata al nostro prossimo più volte, ma che adesso pretendiamo di volere, anzi averne il diritto, anche se abbiamo regalato il nulla!

Quel nulla però ritornerà sempre a bussare alla nostra anima, perché la coscienza urla giustizia per aver ingannato i sentimenti del nostro prossimo.

by Quora

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.