Florida – Key West, Base navale americana impropriamente fotografata da cittadini cinesi

Reading Time: 1 minute read

Ariana Fajardo Orshan, procuratore degli Stati Uniti per il distretto meridionale della Florida e George L. Piro, agente speciale responsabile, Federal Bureau of Investigation (FBI), Miami Field Office hanno annunciato la condanna di tre cittadini stranieri nella Repubblica popolare cinese (RPC) oggi a pene detentive per fotografia illegale di installazioni militari presso la US Naval Air Station di Key West, in Florida (NAS Key West).

Lyuyou Liao, 27 anni, è stato condannato al termine massimo di legge di 12 mesi di reclusione, seguito da un anno di rilascio controllato, dopo essersi dichiarato colpevole di entrare illegalmente nel NAS Key West il 26 dicembre 2019 e aver scattato fotografie e riprese video di proprietà sul Truman Annesso della stazione. Ciò includeva l’acquisizione di immagini di equipaggiamento militare vitale. (Caso n. 20-10002-CR-KMM).

In un caso separato, Jielun Zhang, 25 anni e Yuhao Wang, 24 anni, sono stati condannati rispettivamente a 12 mesi e nove mesi di prigione, a cui seguiranno un anno di rilascio controllato, dopo essersi dichiarati colpevoli di entrare illegalmente nel NAS Key West a gennaio 4, 2020 e scattare fotografie delle infrastrutture militari e navali situate nel Sigbsbee Park e negli allegati Trumbo Point della stazione. (Caso n. 20-10005-CR-KMM).

Il procuratore USA Fajardo Orshan ha elogiato gli sforzi investigativi dell’FBI e della Joint Terrorism Task Force (JTTF) della Florida del sud. Ha anche elogiato il servizio investigativo criminale navale, l’ufficio dello sceriffo della contea di Monroe e il dipartimento di polizia di Key West per la loro assistenza. L’assistente procuratore degli Stati Uniti Jonathan Kobrinski ha perseguito questo caso.

I documenti e le informazioni relative al tribunale sono disponibili sul sito Web del tribunale distrettuale del distretto meridionale della Florida all’indirizzo www.flsd.uscourts.gov o all’indirizzo https://pacer.flsd.uscourts.gov .

Fonte : justice.gov

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.