Fondi sovrani globali, Asia e MENA quasi top level

Reading Time: 1 minute read

La maggior parte dei paesi a livello globale sta optando per le scene del Sovrano Ricchezza per i vantaggi garantiti che guidano la crescita del settore. Tuttavia, alcune regioni stanno prendendo in considerazione una quota significativa con enormi risorse gestite.

Un Sovereign Wealth Fund (SWF) si riferisce a un canale di investimento gestito da un governo nazionale o regionale. Il governo acquista, detiene e vende titoli o attività per conto della sua cittadinanza con l’obiettivo di guadagnare rendimenti economici.

Secondo i dati acquisiti da Finbold, a partire da ottobre 2021, le attività di gestione dei fondi sovrani globali ammontano a $ 10,3 trilioni.

Le regioni dell’Asia e della MENA rappresentano la quota più alta di $ 7,8 trilioni o il 76,06% del valore globale. L’Asia ha $ 4,5 trilioni, mentre MENA detiene $ 3,2 trilioni.

L’Europa è al terzo posto con AUM a $ 1,6 trilioni, mentre la regione dell’Africa subsahariana rappresenta la quota minima a $ 15 miliardi.

Altrove, Norges Bank Investment Management (NBIM) si colloca il più grande fondo sovrano a livello globale con $ 1,3 trilioni. La China Investment Corporation (CIC) è al secondo posto a $ 1,6 trilioni, seguita dall’Autorità per gli investimenti di Abu Dhabi (ADIA) a $ 829 miliardi. Complessivamente, i dieci maggiori fondi sovrani detengono il 72,01% del valore globale dei fondi sovrani a $ 7,43 trilioni. I dati sul Fondo sovrano globale sono forniti da SWF globale.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.