Goût de Diamants Champagne

Reading Time: 1 minute read Alexander Amosu ha creato una bottiglia di champagne nel 2015,

Condividi nei social

Reading Time: 1 minute read

Alexander Amosu ha creato una bottiglia di champagne nel 2015, chiamata Taste of Diamonds, per i suoi clienti privati, lussuosamente progettata e costosa; essa include un logo disegnato con oro 18 carati e un brillante diamante bianco da 19 carati. Molti intenditori valutano molto bene il gusto del prodotto, il che non è sorprendente. Questa esclusiva bottiglia di champagne è sicuramente uno degli articoli di lusso del secolo. 

Lo Champagne si presenta fresco con un finale ricco di note floreali per una texture vellutata e setosa che abbinata al colore del vino rende onore al nome di Taste of Diamonds. In sostanza chi ha comprato la bottiglia, ha pagato il diamante e la confezione piuttosto che la bevanda vera.

Goût de Diamants, un marchio di champagne di lusso, dispone nel proprio portafoglio prodotti Cuvée di prestigio molto apprezzate nel mondo : l’iconica Goût de Diamants Brut Diamond è una miscela elegante di uve Chardonnay provenienti dai  terreni ricchi della Côte des Blancs, di Pinot Noir e di Pinot Meunier. Un mix squisito e leggero ottenuto dai sapori intensi e setosi dello Chardonnay, combinato con le note discrete di Pinot Noir e Pinot Meunier.

Il suo prezzo: 1,8 milioni di dollari.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.