Governo tedesco, Un anno di orientamenti politici sulla regione indo-pacifica

Reading Time: 1 minute read

Il governo tedesco ha adottato i suoi orientamenti politici sulla regione indo-pacifica il 2 settembre 2020, stabilendo così un nuovo quadro per la politica indo-pacifico della Germania.

La strategia si basa sulla consapevolezza che la regione ha acquisito notevole importanza negli ultimi anni.

In vista di stretti legami, la stabilità è importante per la sicurezza e la prosperità della Germania.

La cooperazione con la regione è stata quindi avanzata in una vasta gamma di settori nell’ultimo anno.

Inoltre, la Germania si è impegnata attivamente a garantire che la politica indo-pacifico diventi un obiettivo più forte anche a livello europeo, anche con la formulazione di una strategia indo-pacifico dedicata.

Un obiettivo importante della strategia della Germania è rafforzare le strutture di cooperazione internazionale, in particolare con l’Associazione delle nazioni del Sud-Est asiatico (ASEAN), con la quale la Germania vorrebbe cooperare più da vicino in futuro.

Una delle maggiori sfide che il mondo deve affrontare, in particolare nella regione indo-pacifica, è la lotta ai cambiamenti climatici e all’inquinamento marino.

Il governo tedesco intende trovare soluzioni a questo insieme ai paesi dell’Indo-Pacifico e sostiene pertanto progetti, anche nell’ambito dell’Iniziativa internazionale per il clima. Un altro elemento chiave è la transizione energetica globale.

Il partenariato per la transizione energetica nel sud-est asiatico è stato lanciato alla fine del 2020.

Inoltre, vengono promossi la transizione energetica nella regione e progetti per migliorare l’efficienza energetica.

Quest’anno (2021) la Germania ha aderito anche all’Alleanza solare internazionale al fine di rafforzare l’espansione dell’energia solare a livello multilaterale.

Fonte : Ministero degli Esteri Federale Germania

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.