Hendricks ‘Gin Balloon Air, un bar nel cielo

Reading Time: 2 minutes read

Hendricks ‘Gin sta lanciando un bar nel cielo primo nel suo genere, pronto per il suo viaggio inaugurale a Darling Harbour il 5 dicembre. A bordo del cosiddetto “Most Insolito Balloon Bar” sarai trattato con Hendricks G & T’s e un cesto di prelibatezze a tema Hendricks e una vista che si può sperimentare solo da una mongolfiera .

Se non hai niente per sorseggiare un cocktail mentre galleggia sopra le belle località, Hendricks avrà anche un bar pop-up a terra a Tumbalong Park. Qui puoi prendere i “Tini Martinis” di Hendricks, che sono praticamente mini gin martini in lattina.

Il Most Insolito Balloon Bar fa il suo viaggio inaugurale sabato 5 dicembre 2020 e sarà aperto per un solo giorno dalle 15:00 alle 21:00.

Gli amanti del gin non vorranno perdere questa opportunità gratuita e fluttuante per nient’altro al mondo.

Tuttavia, tieni presente che i biglietti sono gratuiti, ma naturalmente gli spazi sono estremamente limitati per sfruttare al massimo questa iniziativa epica di bar e drink gratuiti.

Se perdi questa opportunità di salire su una mongolfiera piena della meravigliosa vertigine di Hendrick, potrai comunque cercare nella tua zona la possibilità di fare un’esperienza unica…ma fai molta attenzione…i piloti devono essere dei professionisti, certificati, esperti.

La prima mongolfiera volata nelle Americhe fu lanciata dalla prigione di Walnut Street a Filadelfia il 9 gennaio 1793 dall’aereonauta francese Jean Pierre Blanchard. Il primo volo in mongolfiera con equipaggio senza vincoli fu eseguito da Jean-François Pilâtre de Rozier e François Laurent d’Arlandes il 21 novembre 1783 a Parigi , Francia , in un pallone creato dai fratelli Montgolfier.

Una mongolfiera per il volo con equipaggio utilizza una sacca per gas in tessuto a strato singolo (“busta” di sollevamento), con un’apertura nella parte inferiore chiamata bocca o gola.

Attaccato alla busta c’è un cestino, o gondola, per il trasporto dei passeggeri. Montato sopra il cestello e centrato nella bocca c’è il “bruciatore”, che inietta una fiamma nell’involucro, riscaldando l’aria all’interno.

Il riscaldatore o il bruciatore è alimentato da propano , un gas liquefatto immagazzinato in recipienti a pressione, simile ai cilindri dei carrelli elevatori ad alta pressione.

Per ulteriori approfondimenti su cs’è una mongolfiera (Hot Air Balloon) leggere questo articolo.


[Vuoi sponsorizzare articoli di questo tipo ? Hai articoli interessanti che promuovono il tuo prodotto/servizio in questo settore? Invia una mail a: info@pmcomunicazione.com]


Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.