I migliori ciclocomputer, secondo i nostri test

Reading Time: 3 minutes read

Se ti consideri un ciclista o vuoi entrare in questo sport, ci sono strumenti là fuori che possono aiutarti a ottenere il massimo dalla tua corsa. Ovviamente cercare tra i migliori ciclocomputer sul mercato non è un compito facile.

Fortunatamente, sono state fatte molte ricerche e abbiamo avuto modo di testarne diversi, dal 2003 ad oggi.

Iniziamo con il ciclocomputer LEZYNE Enhanced Super GPS, il quale ha tutte le funzioni GPS di base che stai cercando e molto altro ancora. Questo dispositivo è uno dei migliori per biciclette sia per i ciclisti su strada che per la mountain bike ed è un’opzione preferita per i ciclisti di lunga distanza.

Questo dispositivo ha una durata di 24 ore e può sicuramente migliorare la corsa di qualsiasi ciclista, dai principianti ai professionisti.

Monitora la frequenza cardiaca, la potenza, la velocità e la cadenza e può ricevere notifiche dal tuo telefono.

Con funzionalità Bluetooth e GPS, si connette anche all’app Strava e ha sia la navigazione passo passo che le mappe offline, per quelle situazioni in cui potresti non avere il servizio.

Rileva tempo, distanza e velocità utilizzando un sensore wireless: sì
ANT + e Bluetooth – ANT +: Sì
Con GPS, tiene traccia di velocità, distanza, tempo ed elevazione: sì
Opzione schermo personalizzabile, utilizza un ampio schermo LCD per visualizzare le tue prestazioni: Sì
Si integra con l’app per smartphone: sì
Comunicazione Bluetooth: sì
LiveTracking, segmenti live Strava, navigazione turn-by-turn: sì
Indicatori LED quando le zone vengono superate: no
Integrazione del cambio elettronico: no
Leggero: sì
Durata della batteria: 24 ore
Funzionalità di mappatura e navigazione: sì
Funzionalità wireless: sì
Impermeabile: sì
Preciso: sì
Facile da usare: sì
Utilizza un accelerometro: sì
Con rilevamento incidente: no
Intervalli guidati e allenamenti: no

——

Il computer da bicicletta cablato Cat Eye Velo mostra statistiche come distanza percorsa, distanza totale, velocità massima, corrente e media, calorie bruciate, freccia ritmo, tempo trascorso e compensazione delle emissioni di anidride carbonica, oltre a visualizzare l’ora corrente.

Quando la bicicletta si ferma, il tracciamento si interrompe quando si utilizza questo dispositivo.

La batteria dura fino a tre anni.

Rileva tempo, distanza e velocità utilizzando un sensore wireless: sì
ANT + e Bluetooth – ANT +: no
Con GPS, rileva velocità, distanza, tempo ed elevazione: no
Opzione schermo personalizzabile, utilizza un ampio schermo LCD per visualizzare le tue prestazioni: No
Si integra con l’app per smartphone: no
Comunicazione Bluetooth: no
LiveTracking, segmenti live Strava, navigazione passo passo: no
Indicatori LED quando le zone vengono superate: no
Integrazione del cambio elettronico: no
Leggero: sì
Durata della batteria: tre mesi
Funzionalità di mappatura e navigazione: no
Funzionalità wireless: no
Impermeabile: sì
Preciso: sì
Facile da usare: sì
Utilizza un accelerometro: no
Con rilevamento incidente: no
Intervalli guidati e allenamenti: no

——-

Il nostro consiglio per acquistare un ciclocomputer è identico a quando entri in un negozio con idee confuse su quale bici acquistare; la prima domanda che ti devi porre è la seguente:”Cosa devo fare con la bici?” La medesima domanda è per il ciclocomputer, cioé: 2A cosa mi serve questo strumento?”.

Se non hai davvero bisogno di spendere centinaia di Euro o dollari per un ciclocomputer, indirizzati su strumenti che non contengono funzionalità avanzate come mappe, gps, ecc.

Ad esempio i ben noti Garmin, ovunque ti giri costano molto rispetto ad altri sul mercato. Tanto per darti un esempio pratico, il modello Edge 520 è uno strumento GPS per coloro che utilizzano la bici con specifiche sessioni di allenamento settimanali, dagli amatori ai professionisti.

Questo GPS è utilizzato per raccogliere dati anche inerenti alla frequenza cardiaca, l’alimentazione, segnalare il tempo di recupero ed altro ancora.

Puoi connetterti ai tuoi account di social media, ricevere notifiche di chiamate e messaggi di testo e, naturalmente, inviare e ricevere dati sui corsi. Questo GPS ha anche una funzione meteo.

Funziona con dispositivi Android e Apple e la risoluzione del display è di 200 x 265 pixel.

Rileva tempo, distanza e velocità utilizzando un sensore wireless: sì
ANT + e Bluetooth – ANT +: Sì
Con GPS, tiene traccia di velocità, distanza, tempo ed elevazione: sì
Opzione schermo personalizzabile, utilizza un ampio schermo LCD per visualizzare le tue prestazioni: Sì
Si integra con l’app per smartphone: sì
Comunicazione Bluetooth: sì
LiveTracking, segmenti live Strava, navigazione turn-by-turn: sì
Indicatori LED quando le zone vengono superate: no
Integrazione del cambio elettronico: no
Leggero: sì
Durata della batteria: 15 ore
Funzionalità di mappatura e navigazione: sì
Funzionalità wireless: sì
Impermeabile: sì
Preciso: sì
Facile da usare: sì
Utilizza un accelerometro: sì
Con rilevamento incidente: sì
Intervalli guidati e allenamenti: sì

Adesso hai un range di alcuni ciclocomputer, quindi devi pensare a ciò che desideri e di cui hai bisogno dal dispositivo per determinare ciò che vuoi farne ed ai fini di cosa è meglio per te.

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.