I talenti del Medio Oriente alla Parigi Fashion 2020

Reading Time: 1 minute read

La settimana della moda di Parigi sarà molto diversa in questa stagione. A partire dal 28 settembre, solo una manciata di designer sta organizzando spettacoli fisici mentre il resto sta optando per presentazioni digitali. Nel frattempo, alcuni designer, tra cui il couturier arabo Zuhair Murad, rinunciano completamente a mostrare le collezioni in questa stagione.

Per garantire che i talenti del design arabo ricevano il riconoscimento che meritano questa settimana della moda, la Fédération de la Haute Couture et de la Mode ha collaborato con l’Arab Fashion Council per ospitare uno showroom esclusivo e una presentazione sul calendario ufficiale della settimana della moda di Parigi che brilla di un luce sui designer mediorientali.

L’obiettivo dell’iniziativa, intitolata “Arabs in Paris”, non è solo quello di mettere in luce i talenti della moda della regione su scala globale, ma anche di mettere in contatto i designer con i media e gli acquirenti internazionali.

I designer partecipanti includono il duo di designer libanesi Azzi & Osta, il marchio di calzature con sede a Beirut Pose Design, il laureato a Esmod Aboud Jammal, l’etichetta libanese di abbigliamento femminile Ecaille, il marchio di gioielli fatti a mano con sede a New York Saad Collection, l’etichetta giordana di prêt-à-porter Mada’En e Emergency Room Beirut, un negozio di abbigliamento con sede nella capitale del Libano.

Lo showroom, che aprirà le sue porte dal 30 settembre al 5 ottobre 2020, metterà in evidenza le collezioni primavera 2021 del designer e sarà situato in Rue Saint-Honore a Parigi, adiacente a negozi di lusso come Dior, Fendi, Celine e altri.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

PMComunicazione è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.