Il nuovo Bvlgari B.zero1 celebra il ventesimo anniversario

Reading Time: 1 minute read

Bvlgari, per celebrare il 20 ° anniversario della loro iconica collezione B.zero1, ha deciso di creare un’altra linea per completare la collezione. Soprannominato Bvlgari B.zero1 20th Anniversary – le nuove creazioni seguono la geometria fluida del Colosseo a Roma.

Per mostrare i loro nuovi oggetti, hanno scelto gli ambasciatori Bella Hadid e Kris Wu, fotografati da Mario Sorrenti. Introdotto per la prima volta nel 1999, il B.zero1 presenta lo stesso design riconoscibile che si è distinto nel corso degli anni. L’ultima aggiunta alla collezione ha fatto uso di una tecnica per ricreare il flusso della geometria del Colosseo di Roma.

Il nuovo design viene fornito con un anello a 5 bande, con una spirale in oro bianco ornata da scintillanti diamanti pavé. In omaggio alla creazione originale, l’anello è disponibile in tre versioni: oro giallo, oro bianco e oro rosa – il primo del suo genere.

Le parole “XX Anniversary” sono incise sulla ghiera interna per celebrare l’occasione. Altre varianti aggiungono un nucleo interno di ceramica bianca o nera. Oltre all’anello e al ciondolo di ogni combinazione, c’è un braccialetto in oro rosa in ceramica nera e preziosi diamanti pavé che rende ancora più completa la collezione.

Bvlgari ha anche collaborato con il rinomato architetto Zaha Hadid nel 2017 per lanciare la B.zero1 Design Legend, attraverso un anello che celebra lo stile unico della sua opera architettonica portando le sue linee dinamiche e originali.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.