India forma base digitale per combattere Apple e Google

Reading Time: 1 minute read

La nuova Atmanirbhar Digital India Foundation (ADIF) è stata fondata da un gruppo di dirigenti le cui start-up indiane sono diventate grandi, veloci, rendendole sinonimo di successo e famose per aver dimostrato che la nazione può creare grandi società Internet.

Il nome del gruppo fa riferimento al programma per l’autosufficienza di Atmanirbhar Bharat. Gli incidenti che hanno galvanizzato il gruppo sono stati la lotta del settembre 2020 tra Apple ed Epic Games per l’uso obbligatorio del motore di pagamento di Apple.

Google, in una dimostrazione di tempismo brillante, ha cambiato le sue regole per applicare requisiti simili nello stesso mese.

Gli sviluppatori di tutto il mondo non erano soddisfatti di questa decisione.

In India ha scatenato un’indagine del governo sul potere di mercato di Google e ha visto gli imprenditori di software locali iniziare a organizzarsi.

I loro sforzi hanno dato i loro frutti questa settimana con il lancio dell’ADIF, che si è dato il compito di garantire che i legislatori indiani conoscano le preoccupazioni del settore delle start-up su come i giganti della tecnologia plasmano il mercato e assicurano che gli sviluppatori locali godano degli stessi accordi dei loro rivali globali.

Il gruppo sembra anche avere più ampie ambizioni di lobbying nel settore.

Il gruppo prevede di creare rapidamente 25 uffici in tutta l’India, quindi rivolgersi a città più piccole per assicurarsi che gli sviluppatori locali si uniscano.

Facebook, nel frattempo, è anche nei guai in India per le modifiche che erodono la privacy ai termini e alle condizioni di WhatsApp.

Fonte: TheRegister

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.