India, Railways costruisce un ponte sul fiume Barak

Reading Time: 2 minutes read

L’ambizioso progetto Jiribam – Imphal New Railway Line delle ferrovie nel nord-est dell’India è in corso. Secondo il Ministero delle Ferrovie, il ponte numero 53 nel progetto Jiribam – Imphal New Rail Line è stato costruito sul fiume Barak, che è noto per essere il fiume più grande dello stato nord-orientale Manipur.

Il ponte di nuova costruzione è situato in una posizione difficile dove l’altezza dei moli più alti è alta fino a 75 metri, più alta del famoso Qutub Minar di Delhi.

L’ex ministro delle ferrovie Piyush Goyal in una risposta scritta a una domanda a Lok Sabha lo scorso anno aveva affermato che la linea ferroviaria Jiribam – Imphal New Rail lunga 110.625 km era inclusa nel bilancio 2003-04. Secondo il ministero, l’ultimo costo previsto di questo nuovo progetto di linea ferroviaria è di 12.264 Rs. Fino a marzo 2020, sono state sostenute spese totali di Rs 10.089 crore e per l’esercizio 2020-21 è stato fornito un esborso di Rs 800 crore.

Goyal ha inoltre affermato che il completamento di qualsiasi progetto ferroviario dipende da vari fattori come le condizioni geologiche e topografiche dell’area, rapido processo di acquisizione della terra da parte del governo statale, sgombero delle foreste da parte dei funzionari del dipartimento forestale, autorizzazioni legali da varie autorità, spostamento delle utility in violazione, situazione della legge e degli ordini nell’area del sito del progetto, numero di mesi lavorativi a causa delle condizioni climatiche, eccetera.

Per i non versati, il progetto della nuova linea Jiribam-Imphal nel terreno collinare del giovane Himalaya è un progetto stimolante con ben 47 tunnel, 156 ponti tra cui un ponte sul molo alto 141 metri, ecc. L’avanzamento dei lavori sul sito è stato influenzato negativamente dalla pandemia di COVID-19. Pertanto, in questa fase non è possibile accertare il tempo di completamento del progetto.

12 km di lunghezza da Jiribam a Vangaichungpao sono stati completati e commissionati a marzo 2017 e i lavori sono stati ripresi nel terreno disponibile. Estrazione di 46 nn. tunnel su un totale di 47 tunnel sono stati completati. Nel periodo 2014-19 è stata effettuata un’estrazione di 47,40 km di tunnel, il 110% in più rispetto all’estrazione di tunnel effettuata nel periodo 2009-14 (22,52 km).

Sono stati completati 5 ponti principali su 11, 108 ponti minori su 128, 3 ponti Road Over Road (ROB) su 5 e 2 strade Under Bridges (RUB) su 12, informato Goyal nella sua risposta.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.