Italia, Auto a noleggio: Autorita' garante su truffe nelle clausole

Reading Time: 2 minutes read

L’Autorità della Concorrenza e del Mercato sollecita la massima attenzione per chi si appresta nell’utilizzo di vetture a noleggio per le vacanze od anche spostamenti di breve durata. A questo proposito ricordiamo che la AGCM ha già sanzionato alcune società di noleggio, quale la B Rent S.r.l., che svolge attività di noleggio autoveicoli senza conducente, con una sanzione amministrativa pecuniaria di 250.000 euro per pratica commerciale scorretta.
Nel 2017 sono state multate la Locauto Rent S.p.A, per 1 milione di euro e la Maggiore per 700 mila, con la seguente motivazione:
tali operatori, facendo leva sulla necessità di corrispondere un deposito cauzionale elevato, di cui il consumatore viene informato quando si presenta al desk per il noleggio o il ritiro dell’autovettura già prenotata on line, inducono quest’ultimo all’acquisto di servizi assicurativi accessori che, limitando la responsabilità per danni e/o furto dell’autovettura noleggiata, riducono se non eliminano la necessità del deposito stesso“. In pratica, riassunto in poche parole, se acquistate un servizio assicurativo accessorio a copertura di eventuali danni, non dovrebbe essere richiesto il deposito.
Nel 2018 è stata multata la GoldCar per aver addebitato danni inesistenti sulle carte di credito dei clienti che si rifiutavano di sottoscrivere i pacchetti assicurativi.
Come tutelarsi dalle società di noleggio ? Di seguito un decalogo stilato da Aniasa (consumatori.it), ove ci sono consigli pratici per utilizzare la vettura noleggiata senza sorprese:
1. Scegliere il canale più adeguato per prenotare, facendo attenzione a distinguere le società di rent-a-car da agenzie e broker.
2. Al momento di chiudere la prenotazione verificare i servizi previsti e i costi aggiuntivi per servizi opzionali (es. navigatore o seggiolino per bambini).
3. Non risparmiate sull’assicurazione: potrebbe proteggervi in caso di problemi, ma informatevi sulle franchigie!
4. Chiedete quali sono i metodi di pagamento accettati e quando verrà prelevato l’importo, oltre fate presente che denuncerete l’addebito alle associazioni consumatori ed ovviamente autorità giudiziaria.
5. Fatevi inviare una e-mail (via PEC è meglio) con tutti i dettagli della prenotazione, se fatta online.
6. Al momento di prendere la vettura controllate l’interno/esterno e, se presenta danni, fateli annotare sul contratto. Eseguire sempre foto e video con la data.
7. Ricorda di presentare al desk patente (controlla prima la validità) e carta di credito (verifica disponibilità fondi e scadenza). Prendete una carta con un credito molto basso, per evitare che la società di noleggio ve la prosciughi.
8. Fatevi dire esattamente chi contattare (Nome e Cognome, telefono ed email) e come comportarsi in caso di guasto o incidenti. Fatevelo spedire per scritto utilizzando la vostra PEC.
9. Riconsegnare la vettura negli orari di apertura degli uffici.
10. Controllare che non vi siano nuovi danni e fatevi rilasciare un’attestazione scritta, comunicando che avete eseguito foto e video con data e, qualora ci fosse un contenzioso, spedirete il tutto ad associaizone consumatori, Guardia di Finanza, Autorità Giudiziaria, ecc.
11. Se lasciate le chiavi in una cassetta, fuori dall’orario di apertura, non dimenticare di fotografare e video registrare il veicolo per poter contestare eventuali addebiti non dovuti (inserite sempre la data nei fotogrammi).
10. Riportare l’auto con la stessa quantità di carburante: in caso contrario sono previste penali.
Fonti varie

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.