Leader siderurgico vietnamita acquista minerale ferro in Australia

Reading Time: 1 minute read

Hoa Phat Group è stato autorizzato ad acquistare una miniera di minerale di ferro in Australia con riserve stimate di 320 milioni di tonnellate.

La miniera, chiamata Roper Valley, ha una capacità mineraria di quattro milioni di tonnellate all’anno, ha affermato il gruppo Hoa Phat in una nota, senza rivelare il valore dell’accordo.

Questo è il primo grande investimento di Hoa Phat in Australia, che detiene la più grande offerta mondiale di minerale di ferro, e il gruppo sta valutando di acquistare più progetti lì per avere una capacità totale annua di 10 milioni di tonnellate all’anno, o la metà della domanda del gruppo.

Hoa Phat sta anche valutando l’acquisto di miniere di carbone da coke in Australia. L’importazione di questo materiale dall’Australia rappresenta il 30 percento del prezzo dell’acciaio.

Il gruppo mira a una crescita del 33% dei ricavi e dei profitti al netto delle imposte quest’anno a VND 120 trilioni (5,21 miliardi di dollari) e VND 18 trilioni, rispettivamente.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.