Los Angeles, Autorità portuale sigla un accordo con IBM per creazione Cyber ​​Center

Reading Time: 1 minute read

Il porto di Los Angeles ha annunciato un accordo con IBM per progettare e gestire un Cyber ​​Resilience Center, incentrato sul rilevamento e sulla protezione da attacchi informatici dannosi.

Tali attacchi potrebbero influenzare il flusso del carico, hanno affermato i funzionari portuali, e si prevede che il sistema migliorerà notevolmente la qualità, la quantità e la velocità della condivisione delle informazioni informatiche all’interno della comunità portuale. Non è stato immediatamente chiaro quando il Cyber ​​Resilience Center sarà pienamente operativo.

Attualmente, le aziende e le parti interessate al porto monitorano e rispondono individualmente alle minacce informatiche. Pur consentendo il controllo delle parti interessate sulle proprie informazioni e sui propri protocolli di sicurezza, il CRC fungerà da “sistema di sistemi”, hanno affermato i funzionari portuali, e un punto focale per tutte le parti interessate della catena di approvvigionamento partecipanti per le minacce informatiche.

Il CRC consentirà ai partecipanti di condividere rapidamente gli indicatori di minaccia tra loro e di coordinare meglio le risposte difensive secondo necessità, hanno affermato i funzionari del porto, e servirà anche come risorsa di informazioni che le parti interessate possono utilizzare per aiutare a ripristinare le operazioni a seguito di un attacco.

L’accordo triennale da 6,8 milioni di dollari con IBM include hardware, software e servizi per la progettazione, l’installazione, il funzionamento e la manutenzione del CRC.

Fonte

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.