Los Angeles, In vendita la tenuta di Frank Sinatra a 21mln dollari

Reading Time: 1 minute read

La casa ha una lunga storia: fu costruita dall’architetto William Pereira nel 1949 ed è una delle poche residenze private che abbia mai progettato. Famoso per le sue strutture future, il curriculum di Pereira comprende edifici come la Transamerica Pyramid a San Francisco e il Los Angeles County Museum of Art.

La proprietà è stata creata per l’erede della banca Dora Hutchinson, che ha affittato il posto a Sinatra. Ha vissuto lì negli anni ’50 e ’60.

La casa principale è di 8.200 piedi quadrati ed è stata meticolosamente restaurata di recente in modo da assomigliare molto al suo design originale. È una residenza con sette letti e sette bagni, con una pensione separata per visitare amici e familiari.

Gli ospiti possono sorseggiare un drink all’aperto nell’area salotto all’aperto di 2.000 piedi quadrati o fare un tuffo nella piscina di 50 piedi. (La pensione ha anche una sua piccola piscina.)

La casa è stata descritta in programmi TV come Uomini pazzi , Grandi piccole bugie e California Action. Se vuoi puoi affittare la tua tenuta e da questa attività avrai entrate per circa $ 1 milione all’anno, se ti senti a tuo agio con la casa sul grande schermo.

Una delle maggiori opportunità della proprietà ha a che fare con la sua superficie. È un pacco di 14 acri del tutto e la proprietà viene approvata per 10 case aggiuntive con ingressi separati dalla vecchia casa Sinatra. È fantastico per un complesso familiare, ma puoi anche sviluppare strutture equestri, una serra o una palestra sulla proprietà se è più la tua passione. A te la scelta…e l’acquisto.

Local Source

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

PMComunicazione è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.