Morgan Stanley e Soros si uniscono per investire 200mln $ bitcoin

Reading Time: 1 minute read

Morgan Stanley e Soros Investment Fund hanno aderito a un round di capitale di crescita da $ 200 milioni per NYDIG, la società tecnologica di criptovaluta al centro del recente abbraccio di Bitcoin di Wall Street.

Stone Ridge Holdings Group, New York Life, MassMutual, FS Investments, Bessemer Venture Partners e FinTech Collective si sono uniti al round.

NYDIG si è posizionata come una società di riferimento per le istituzioni finanziarie tradizionali che cercano di passare al bitcoin, offrendo di tutto, dalla gestione patrimoniale alla custodia fino all’AML / KYC. L’anno scorso ha aiutato MassMutual ad acquistare $ 100 milioni in criptovaluta.

L’azienda sta anche cercando di incorporarsi come mezzo per consentire alle banche di offrire ai propri clienti servizi di crittografia attraverso accordi di integrazione con i fornitori di tecnologia bancaria tradizionale, come Kasasa, Nymbus e Moven.

Robert Gutmann, CEO, NYDIG, afferma: “Queste partnership non lasciano dubbi sul fatto che sia arrivata l’adozione istituzionale di Bitcoin e, inoltre, che NYDIG è il partner di scelta per le società di servizi finanziari seri con i più alti standard fiduciari e diligenza “.

“Le aziende che partecipano a questo round sono più che investitori: sono partner, ciascuno ben noto a noi da anni. NYDIG lavorerà con queste aziende su iniziative strategiche relative a Bitcoin che spaziano dalla gestione degli investimenti, assicurazioni, banche, energia pulita e filantropia”. Ha aggiunto Gutmann.

Fonti indicate nel testo

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.