[Opinione] SALTY ENERGY+ WATT: misto dolce e salato…

Reading Time: 2 minutes read

Salty Energy+ è una barretta energetica che ha come fonti principali di carboidrati: fiocchi d’avena e riso. Contiene, inoltre, uvetta, semi di girasole, magnesio citrato e sale di Maldon (un particolare sale ricavato dalle saline di Maldon, una cittadina inglese, che presenta una particolare forma cristallina). Tutti questi elementi conferiscono un gusto alla barretta completamente diverso rispetto alle classiche barrette energetiche: risulta salata e adatta a chi, durante l’attività fisica, vuole un apporto energetico attraverso un alimento non dolce. Salty Energy+ è particolarmente utile durante allenamenti o gare di media-lunga durata (oltre le 2 ore) quando le riserve di glicogeno muscolare diminuiscono significativamente o si esauriscono, obbligando l’atleta a nutrirsi prima della fine della prestazione.

Modo d’uso: prima e/o durante gli sforzi prolungati, 1 barretta per ogni ora di attività.

Formato: 33 g. Box da 20 barrette.

Valori medi per 1 barretta (33 g)

Energia 551 kJ / 131 kcal

Grassi 4 g

di cui: Acidi grassi saturi 0,6 g

Carboidrati 19 g

di cui: Zuccheri 7 g

Fibre 1,6 g

Proteine 2,9 g

Sale 0,36 g

Magnesio 58 mg (15% VNR)

VNR: valore nutritivo giornaliero di riferimento (adulti) ai sensi del Reg. EU n.1169/2011

Ingredienti
Ingredienti: fiocchi di avena* 27%, sciroppo di riso, riso estruso (farina di riso, zucchero, sale) 18%, semi di girasole 16%, uvetta 16%, sale di Maldon, citrato di magnesio, citrato di potassio, olio di semi di girasole, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia.

 

CONSIDERAZIONI FINALI

De gustibus non disputandum est ….La nostra opinione è la seguente: al posto di questa barretta si può preferire dei crackers, con la differenza che questi si sbriciolano in tasca, mentre la barretta no. I crackers hanno altri ingredienti che, probabilmente, per i puristi del ciclismo cozza con la loro dieta e filosofia del cibo. In qualsiasi caso, provatela…e poi dategli un vostro giudizio. A noi non piace il sapore particolarmente salino, forse abituati alle barrette zuccherate. Quando assumere questa barretta, cioé il periodo? L’estate sicuramente con abbondante acqua dopo. Le altre stagiono…secondo noi, non ha senso.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.