Paraguay, Lamborghini America Latina analizza installazione centro di sviluppo

Reading Time: 2 minutes read

Lamborghini Latin America analizza la possibilità di installare un centro di ricerca e sviluppo in Paraguay dal quale svilupperà tecnologia ed esporterà in diverse parti del mondo, secondo quanto riferito lunedì dal primo dirigente dell’azienda in America Latina, Jorge Fernandez.

I piani della compagnia, in caso di insediamento nel paese, indicherebbero il decollo dell’industria automobilistica elettrica, sebbene Fernández non abbia chiarito se il Paraguay sarà il luogo prescelto, poiché il gruppo sta analizzando altri punti della regione.

“In questo momento stiamo facendo le analisi e le possibilità che dobbiamo stabilirci in Paraguay”, ha detto l’uomo d’affari ai media dopo aver incontrato il Ministro dell’Industria e del Commercio (MIC), Liz Cramer, e il presidente, Mario Abdo Benítez, in Il palazzo del governo.

Fernández ha messo in evidenza uno “sviluppo della forza lavoro molto importante” nel paese, nonché l’esistenza della legge 60/90, che garantisce benefici fiscali a persone fisiche o giuridiche con sede nel paese, se i loro investimenti sono coerenti con la politica del governo.

A questo proposito, Cramer ha confermato che l’esecutivo è interessato ad attirare la capitale della Lamborghini nel paese per esplorare “opportunità di investimento e sviluppo nel settore automobilistico delle auto elettriche”.

“L’idea di questa visita è di mostrare l’alto interesse che il governo ha nel dargli il supporto necessario attraverso tutti gli strumenti che abbiamo per gli investimenti e lo sviluppo”, ha detto il ministro.

“Parleremo con l’Industrial Technology Park (PTI) in tutto ciò che è la mobilità elettrica, con il Ministero dei Lavori Pubblici e delle Comunicazioni (MOPC) per essere in grado di dimostrare loro che i nostri interessi inter-istituzionali sono accompagnati dal Presidente della Repubblica” Cramer aggiunto.

Il capo del MIC ha inoltre informato che Lamborghini non è solo alla ricerca di un centro per lo sviluppo dell’industria automobilistica, ma è disposta a esplorare consociate con società paraguaiane.

Tuttavia, Fernández ha evitato di parlare di cifre sugli investimenti fino al luogo in cui sarebbe stata installata la società, che è già stata prodotta in Argentina, Uruguay e Brasile.

Fonte
EFE

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.