Polonia acquista 24 droni Bayraktar TB2 dalla Turchia

Reading Time: 1 minute read

La Polonia acquisterà 24 veicoli aerei senza pilota (UAV) dalla Turchia, ha detto sabato il ministero della Difesa del paese. Mariusz Blaszczak, il ministro della Difesa polacco, ha anche annunciato che il suo paese acquisterà 24 UAV Bayraktar TB2 dalla Turchia, secondo l’agenzia di stampa polacca PAP.

L’accordo sulla vendita degli UAV dovrebbe essere firmato la prossima settimana durante la visita in Turchia del presidente della Polonia Andrzej Duda.

La Polonia, membro dell’UE e della NATO, acquisterà per la prima volta gli UAV dalla Turchia.

Bayraktar TB2 è entrato nell’inventario dell’esercito turco nel 2014 ed è attualmente utilizzato da diversi altri paesi, tra cui Ucraina, Qatar e Azerbaigian.

La Turchia ha efficacemente utilizzato i suoi droni all’avanguardia nel corso degli anni in operazioni militari transfrontaliere anti-terrorismo, come Euphrates Shield, Olive Branch e Spring Shield, per liberare il suo confine siriano da entità terroristiche.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.