Proteine ​​per vegetariani. Dove trovarle

Reading Time: 2 minutes read

Le proteine ​​sono parte integrante di una dieta sana. Una volta era l’unica preoccupazione dei culturisti e dei fanatici della palestra, ma ora molti di noi sono ansiosi di assicurarsi di mangiare abbastanza. Avere la tua quota giornaliera come vegetariano può essere difficile se non sei sicuro di quali siano le migliori fonti alimentari ricche di proteine.

Scopri le migliori ricette ricche di proteine ​​che esplodono con freschi sapori vegetariani essenziali per una dieta equilibrata.

Uova

Le uova sono una fonte semplice e facile di nutrienti. Un singolo uovo sodo contiene circa 7 g di proteine ​​e fornisce una colazione nutriente o un pasto all’ora di pranzo. Sono facili da digerire e anche a basso contenuto di calorie.

Noci e semi

Noci e semi sono una fonte funzionale e ricca di proteine ​​e grassi essenziali. Alcuni tipi sono particolarmente ricchi di proteine: mandorle, anacardi, semi di chia e semi di lino sono tutte scelte proteiche comuni. Una mandorla da 30 g contiene circa 6 g di proteine, che ti vedranno pieno per tutto il pomeriggio.

Soia e Tofu

La proteina di soia è un ingrediente incredibilmente versatile che può essere convertito in diversi tipi deliziosi. Ad esempio, il tofu è fatto con latte di soia e può essere ottimo per preparare insalate vegetariane. È disponibile in varie forme: setoso, sodo o extra sodo ed è un altro prodotto ipocalorico e ad alto contenuto proteico che puoi usare abbastanza facilmente: 100 g di tofu compatto forniscono circa 8 g di proteine.

I semi di soia possono essere consumati singolarmente o trasformati in latte di soia, misto o tempeh. I semi di soia contengono circa 15 g di proteine ​​per 100 g. Mentre il nostro corpo digerisce le proteine ​​vegetali e animali in vari modi , la soia è un ottimo sostituto della carne vegetariana ed è decisamente adattabile.

Latticini (sconsigliati, ma c’è chi non può farne a meno)

I latticini sono ricchi di calcio e proteine, entrambi essenziali per una dieta sana: 100 g di latte vaccino forniscono circa 3 g di proteine, mentre 100 g di formaggio cheddar contengono circa 25 g di proteine. Se sei preoccupato per i grassi saturi e le calorie, scegli le opzioni a ridotto contenuto di grassi.

Le opzioni vegane includono il latte di noci come nocciole o latte di mandorle; tuttavia, essere consapevoli dei livelli di proteine ​​molto bassi trovati nelle versioni in negozio. Il contenuto proteico del latte di soia è più paragonabile a quello dei latticini.

Un cucchiaio di yogurt greco è anche un modo perfetto per aumentare le proteine , con circa 6 g di yogurt ogni 100 g. Prova a rabboccare il muesli, le ciotole di frullato o i cereali con una abbondante spolverata di yogurt greco fresco.

Legumi e cereali

Lenticchie, legumi e fagioli sono un’ottima fonte principale di proteine: 100 g di lenticchie bollite costituiscono circa 9 g di proteine ​​e sono un modo sostanzioso per migliorare zuppe, stufati e sformati. I ceci, i fagioli neri, i fagioli rossi e persino i fagioli al forno sono un modo conveniente per aumentare l’assunzione di proteine.

Ci sono anche una serie di cereali che possono aggiungere proteine ​​a una ricetta semplicissima, come avena, orzo, riso e quinoa.

In particolare, la quinoa è un prezioso prodotto vegetariano, poiché è una delle poche fonti vegetali elencate come proteina completa. Ciò significa che contiene tutti e nove gli amminoacidi essenziali.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.