Qatar progetta costruire enorme resort lusso galleggiante

Reading Time: 2 minutes read

Il Qatar sta avanzando nel mondo dell’architettura sostenibile e sbalorditiva con una velocità vertiginosa e, per stare al passo con la frenesia dello sviluppo, l’ultima aggiunta è un hotel galleggiante nel paese del Medio Oriente. Come previsto, questa meraviglia architettonica moderna è stata progettata da Hayri Atak Architectural Design Studio (HAADS). Si chiamerà Eco-Floating Hotel, combinando senza sforzo lusso supremo e sostenibilità.

L’Eco-Floating Hotel ruota come un ristorante girevole e vanta caratteristiche di sostenibilità eolica, solare e delle maree. Dovrebbe essere noto che l’hotel è situato appena al largo della costa e supportato su una serie di piattaforme galleggianti.

L’azione di rotazione è naturalmente e intenzionalmente mantenuta molto lenta, per non far girare la testa agli ospiti, e richiederebbero 24 ore per completare una rivoluzione. Tali strutture tortuose simili sono state progettate per Dubai come un raschietto a forma di turbina che bacia il cielo e un grattacielo attorcigliato alto 688 piedi a New York dallo stesso studio.

Esploriamo questa creazione superlativa progettata per ridurre al minimo la perdita di energia e con un principio di scarto zero:

L’Eco-Floating Hotel misura 35.000 mq con 152 camere e include un sistema rotante che muove l’edificio per generare energia elettrica.

The Floating Hotel, che dispone di 3 diversi ingressi, si propone di fornire l’accesso da terra in qualsiasi momento della giornata grazie al molo a 140 gradi che lo circonda.

Il sistema rotante dell’hotel utilizza il posizionamento dinamico (DP), un sistema controllato da computer per mantenere automaticamente la posizione di una nave.

Gli ospiti possono accedere all’hotel in auto, in barca o in elicottero e drone fino all’eliporto di un molo galleggiante. Vengono accolti prima in una hall di 700 m2 e poi ringiovaniti in stanze che sfoggiano il proprio balcone, che offre agli ospiti prospettive diverse mentre l’edificio gira.

Il Floating Hotel ospita anche piscine interne ed esterne, sauna, spa, palestra e campo da minigolf.

Il genio architettonico di questa struttura consente a tutte le piattaforme dell’hotel, compreso il collegamento alla terraferma, di essere piattaforme galleggianti. Per iniziare, l’hotel dovrebbe essere di stanza nelle acque costiere del Qatar .

L’Eco-Floating Hotel mira alla piena autosufficienza e gestisce questa impresa applicando l’energia solare, eolica e delle maree generata dalla rotazione sul posto. Queste risorse naturali coprono le esigenze dell’isola.

[Via: New Atlas ]

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.