RadMini Electric Fat Bike pieghevole

Reading Time: 1 minute read

Rad Power RadMini è la prima e unica bici al mondo pieghevole elettrica, dotata di un robusto sistema di alimentazione da 750 W a 48 V per una guida sovralimentata e un divertimento da fuoristrada. Un frontale per carichi pesanti opzionale affronta qualsiasi cosa si trovi sul suo cammino, mentre rotola sui copertoni in dotazione, ma compatti, da 20 “x 4”. Quando non è in uso, RadMini può essere facilmente ripiegato per riporre o trasportare la bici con facilità.

Il RadMini sfida ogni aspettativa di una bicicletta pieghevole nel modo in cui trasporta, sia che si tratti di un terreno irregolare, di un tornante o di recuperare l’essenziale dal negozio di alimentari.

Come bonus in più, Rad Power Bikes ha aggiornato le batterie della bici a 14Ah con nuove celle Samsung 35E super-resistenti e ad alta densità energetica. La forcella ammortizzata anteriore ha subito un rinnovamento per un design personalizzato in grado di gestire 60 mm di corsa, regolazione del precarico e blocco.

La Pieghevole Fat Bike RadMini è equipaggiata con portapacchi posteriore per tote bag e altri accessori, ed è disponibile in una classica tavolozza di colori nero o bianco.

Source

Photo courtesy by author

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.