Re di questa era che vivono nei loro palazzi

Reading Time: 2 minutes read

Grazie a millenni di eredità e notevole ricchezza, le dimore reali sono abbellite con uno dei temi più sontuosi. Pannelli foderati in seta e broccato, illuminazione enorme, cortili squisiti e magnifici capolavori: le residenze reali sono state decorate con uno dei layout più sontuosi. I reali non hanno mancato la disponibilità di Palace per abitare in tutto il mondo, dai grandi palazzi alle ville e ai castelli affascinanti. Dai un’occhiata a questo elenco di alcune delle residenze reali sontuose più favolose del mondo.

Queen ELizabeth II, Buckingham Palace a Londra, Inghilterra
Dal 1837, Buckingham Palace è la capitale amministrativa e la residenza della regina del Regno Unito. La residenza privata della regina è una suite più piccola di strozzatura nell’ala nord dove trascorre i suoi giorni feriali. Le feste in giardino si muogono nelle sue bellesse feste e l’opera d’arte sono un’attrazione turistica popolare. Il magnifico balcone di Buckingham Palace è tra i più noti a livello globale ed è espresso utilizzato per onorare eventi significativi.

Re Carl XVI Gustaf e la regina Silvia, Palazzo Reale di Drottningholm a Stoccolma, Svezia
Dal 1981, il Palazzo Reale di Drottningholm è stato messo in scena in residenza privata progettata da una famiglia reale svedese. La dinastia reale utilizza l’esclusiva delle strozzature all’interno dell’ala sud, mentre il palazzo rimanente è accessibile tutto l’anno. Il Palazzo Reale di Drottningholm, che è nel 1600, è un giorno storico europeo ben conservato e un marchio del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il Drottningholm Palace Theatre, che è l’unico autentico teatro del 18 ° secolo, e sono ancora numeri di giardino.

Prince Albert II e la principessa Charlene, The Prince’s Palace, Monaco
Il palazzo del principe, ad es., la residenza reale del principe Alberto II e della principessa Charlene, fu costruita come fortezza nel XII secolo. Il principio Rainier III è attribuito al resto e al miglioramento del palazzo, che contiene anche pareti in broccato di seta, arredati personali fiorini e Boulle e dipinti reali di noti artigiani.

King Felipe VI, Queen Letizia, e la loro famiglia, Il Palazzo Reale di Madrid, in Spagna
Il Palazzo Reale di Madrid è la residenza personale ufficiale del re Felipe VI, della regina Letizia e della sua famiglia. Al contrario, la casa preferita della famiglia reale è il Palazzo di Zarzuela, situato fuori Madrid nel complesso El Pardo. Il Palazzo Reale, che ha la forma di una piazza e comprende circa 3.000 venditori e un vasto cortile e gallerie, è utilizzato principalmente per eventi ufficiali e reali formali.

King Mohammed VI, Dar Al-Makhzen, MOrocco‘s Reale PAlace, Palais Royal
Dar al-Makhzen è la residenza personale dell’attuale del Marocco, Sua Maestà il re Mohammed VI, ed è situato nel distretto di Touarga di Rabat. Oltre ai quartieri della famiglia, la Guardia reale marocchina è oggita e ancora a Palazzo. Moschee, istituzioni reali, scuola di cucina, piccoli corsi di corsa e librerie si trova tutte le cose della proprietà del palazzo.

Hironomiya Naruhito, Tokyo Imperiale Palace, Giappone
Il re del Giappone, Hironomiya Naruhito, ha la sua residenza legale al Palazzo Imperiale di Tokyo. Il palazzo copriva 1,15 chilometri quadri ed è stato reso sul sito del precedente castello Edo. Kyden è la struttura principale della posizione, che è una cerimonie significativa e accessibile ai visitatori statali.

Il re belga Philippe e la regina Mathilde, il castello reale di Laeken
Il castello reale di Laeken, la residenza ufficiale del re belga Philippe e della regina Mathilde, fu costruito nel 18 ° secolo e rinnovato per i regni del re belga Leopoldo I e Leopoldo II. Il magnifico fronte del castello presente costa porte, uno splendore cortile di fronte, e una rete di conservatori.

Fonte : ceoworld.biz

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il PMComunicazione è un supplemento alla Emmegi la cui testata giornalistica ha iniziato nel 1986 su carta, poi registrata in tribunale nel 1990; mentre su Internet esistente dal 1994, ma dal 1996 è un’Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96. Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni. Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze. Per contatti redazionali, emmegipress[@]#gmail.com

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.