Regali ispirati a Frank Lloyd Wright

Reading Time: 1 minute read

La Frank Lloyd Wright Foundation ha appena lanciato una collezione 2020 di prodotti per la casa e lifestyle, uno degli architetti più prolifici al mondo .

La nuova collezione comprende di tutto, dagli accenti della stanza e le stoviglie alle sculture per esterni, ai vasi e agli oggetti da collezione di lusso in edizione limitata.

La Edgar Lounge Chair (a partire da $ 798), ad esempio, è stata ispirata dalla casa di Edgar Kaufmann, nota anche come Fallingwater, patrimonio mondiale dell’UNESCO .

Il pezzo personalizzabile “utilizza elementi di costruzione a sbalzo, doghe in legno organico e la giustapposizione di geometrie variabili per presentare una silhouette seducente che respira perfettamente in qualsiasi spazio.”

Sono disponibili anche mobili per bambini per i più piccoli amanti del design. Il set da tavolo e sedie Usonian Playhouse di Frank Lloyd Wright ($ 495) è stato ispirato dal design di una sedia Usonian e presenta anche i famosi disegni grafici colorati di Wright. “È il posto perfetto per i giovani architetti per imparare dall’aula virtuale di Wright”, si legge nella descrizione.

Ogni acquisto supporta la missione della Frank Lloyd Wright Foundation di preservare Taliesin e Taliesin West per le generazioni future.

Condividi nei social

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, allora aderisci al: Reporters Freelance.

Possiedi una Mercedes nuova o d’epoca?

Entra nella comunità internazionale dei proprietari Mercedes di oltre 6000 iscritti…e se possiedi una SL d’epoca od una nuova SLK, condividi la tua passione con altri proprietari di SL/SLK) nel primo Registro Italiano, nato nel 1994. Se desideri leggere le ultime novità e notizie, iscriviti al: Mercedes Style Magazine.

Per gli amatori e professionisti del Ciclismo…

Se desideri dialogare con altri del tuo sport, invitiamo a iscriversi in questo gruppo. Per quelli che, invece, preferiscono leggere periodiche notizie c’è una pagina nel social Facebook.