Regno Unito, Il barone Philippe de Rothschild nomina Freixenet Copestick come distributore

Reading Time: 1 minute read

Il barone Philippe de Rothschild ha nominato Freixenet Copestick come unico importatore e distributore nel Regno Unito per il suo marchio di vino Mouton Cadet.

Creato nel 1930 con l’obiettivo di rendere i vini di Bordeaux sia convenienti che accessibili, Mouton Cadet è diventato un marchio di vino da 10 milioni di bottiglie vendute in oltre 100 paesi.

L’obiettivo della collaborazione tra il barone Philippe de Rothschild e Freixenet Copestick è quello di “affermare la presenza di Mouton Cadet nel mercato del Regno Unito e rafforzare la sua desiderabilità per i consumatori su tutti i canali”.

L’accordo è stato guidato da Henry Boyes, capo del commercio per Freixenet Copestick; Rob Hilton, capo delle operazioni per Freixenet Copestick; e Nicolas Rochon, direttore dell’area export del barone Philippe de Rothschild.

Véronique Hombroekx, vicedirettore generale del barone Philippe de Rothschild, ha dichiarato: “Siamo lieti di entrare in questa nuova partnership con Freixenet Copestick, il partner giusto per soddisfare le nostre ambizioni”.

Freixenet Copestick è un fornitore leader di spumanti nel Regno Unito, che fornisce vini in tutto e per tutto con un forte portafoglio di marchi.

L’azienda possiede il rivenditore online Slurp e il fornitore londinese Jascots.

Mouton Cadet è un marchio di vini bordolesi da 10 milioni di bottiglie con una gamma che abbraccia 10 denominazioni bordolesi. Il marchio lavora con 250 viticoltori partner su 1.500 ettari, “selezionando i migliori appezzamenti nei terroir di altissima qualità”.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.