Reiss lancia una collezione dedicata al golf

Reading Time: 1 minute read

Il marchio di moda e rivenditore britannico Reiss ha appena lanciato una collezione dedicata al golf, chiamata Reiss Golf, in reazione ai clienti che già indossano i suoi vestiti mentre giocano.

Progettata per i requisiti di movimento e prestazioni del golf, la collezione è disponibile in una tavolozza di colori neutri, bianchi morbidi e nero classico.

I design prendono spunto dallo stile dei corsi di Tiger Woods, con il dolcevita – una firma della casa – introdotto come alternativa al tradizionale colletto a polo.

Sagome affusolate e tocchi moderni incontrano dettagli tipici dell’abbigliamento sportivo come blocchi di colore, pannelli trapuntati e la combinazione di tessuti e texture.

Per la libertà di movimento e traspirabilità, la collezione utilizza filati Merino elasticizzati su tutta la maglieria.

Inoltre, i pezzi e i pantaloni dello strato superiore e intermedio sono realizzati in materiali elasticizzati con qualità resistenti al sudore e all’acqua, e ci sono tessuti ad asciugatura rapida nel caso in cui il cielo si apra a metà partita.

La collezione “Reiss Golf” è accanto al logo Reiss bloom, ricamato o gommato.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.