Ricchezza pandemica, i profitti del vaccino coniano nove nuovi miliardari

Reading Time: 2 minutes read

I vaccini COVID-19 hanno creato almeno nove nuovi miliardari dopo che le azioni delle società che producono i colpi sono aumentate vertiginosamente. In cima alla lista dei nuovi miliardari ci sono il CEO di Moderna Stéphane Bancel e Ugur Sahin, CEO di BioNTech, che ha prodotto un vaccino con Pfizer. Entrambi i CEO valgono ora circa 4 miliardi di dollari (5,17 miliardi di dollari), secondo un’analisi della People’s Vaccine Alliance, un gruppo di campagna che include Oxfam, UNAIDS, Global Justice Now e Amnesty International.

Anche i dirigenti senior della cinese CanSino Biologics ei primi investitori in Moderna sono diventati miliardari sulla carta mentre le azioni sono salite alle stelle, in parte in attesa dei profitti guadagnati dai vaccini COVID, che sono anche di buon auspicio per le prospettive future delle società. L’analisi è stata compilata utilizzando i dati del Forbes Rich List.

Il prezzo delle azioni di Moderna ha guadagnato oltre il 700% da febbraio 2020, mentre BioNTech è salito del 600%. Le azioni di CanSino Biologics sono aumentate di circa il 440% rispetto allo stesso periodo. Il vaccino monodose dell’azienda COVID-19 è stato approvato per l’uso in Cina a febbraio.

BioNTech ha realizzato un utile netto di € 1,1 miliardi ($ 1,73 miliardi) nei primi tre mesi dell’anno, in gran parte grazie alla sua quota di vendite del vaccino COVID-19, rispetto a una perdita di € 53,4 milioni ($ 84,07 milioni) per il stesso periodo dell’anno scorso.

Le vendite del vaccino COVID-19 di Moderna hanno raggiunto 1,7 miliardi di dollari (2,2 miliardi di dollari) nei primi tre mesi di quest’anno e ha avuto il suo primo trimestre redditizio in assoluto, ha riferito la società all’inizio di questo mese.

Goldman Sachs prevede che Moderna guadagnerà 13,2 miliardi di dollari (17,06 miliardi di dollari) in entrate da vaccino COVID-19 nel 2021. L’azienda ha ricevuto miliardi di dollari di finanziamenti dal governo degli Stati Uniti per lo sviluppo del suo vaccino.

Gli attivisti hanno affermato che la generazione di ricchezza ha evidenziato la netta disuguaglianza che è risultata dalla pandemia.

I nove nuovi miliardari valgono complessivamente 19,3 miliardi di dollari (24,94 miliardi di dollari), sufficienti per vaccinare completamente circa 780 milioni di persone nei paesi a basso reddito, hanno detto gli attivisti.

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.