Roustam Tariko

Reading Time: 2 minutes read

Roustam Tariko (Рустам Тарико) ha accumulato una fortuna come imprenditore fondando Russian Standard Vodka , Russian Standard Bank e molte altre attività. Dopo aver rilevato la Central European Distribution Company (CEDC), la società polacca di vodka, nel 2013 la società produttrice di vodka di Tariko è diventata la seconda più grande al mondo. Russian Standard Bank è una delle trenta più grandi banche in Russia e ha avuto la decima crescita più rapida delle attività tra le banche russe. Con un patrimonio netto di $ 2,1 miliardi, nell’agosto 2014, Roustam Tariko è l’884 ° persona più ricca del mondo e la 47 ° più ricca in Russia. Nel 2007, al culmine della sua fortuna, Tariko è stato valutato a $ 5,4 miliardi e valutato 150 ° nel mondo.

Istruzione
Roustam Tariko è nato a Menzekinsk, in Tatarstan nel 1962. A diciassette anni, si trasferisce a Mosca per studiare. Nel 1989, Tariko si è laureato in Economia presso l’Istituto di ingegneria ferroviaria di Mosca. Nel 2000, ha conseguito un MBA presso l’INSEAD, in Francia. Mentre studiava a Mosca, si è sostenuto avviando un’attività di pulizia delle strade sul lato.

Turismo e cioccolatini italiani
Alla fine degli anni ’80, Roustam Tariko iniziò a guadagnare trovando camere d’albergo per turisti in Russia. Più tardi, Tariko iniziò a importare i cioccolatini Kinder Surprise e Ferrero Rocher in Russia.

Roust Inc alla Vodka standard russa
Nel 1992, con l’accelerazione delle vendite di cioccolato, Roustam Tariko ha fondato la Roust Inc. per diventare l’importatore russo esclusivo di champagne Martini Bianco. Dopo essersi chiesto perché la capitale mondiale della vodka non avesse un grande produttore commerciale di vodka, nel 1998, Tariko ha fondato la Vodka standard russa. La sua vodka ha guadagnato rapidamente popolarità tra i consumatori russi. La società divenne un importante distributore internazionale con ottanta mercati. Nel 2013, Tariko ha gareggiato con Mikhail Fridman quando ha salvato la società di distribuzione dell’Europa centrale (CEDC) dalla bancarotta e l’harilevata.

Russian Standard Bank
Nel 1999, Tariko ha fondato Russian Standard Bank come banca orientata al consumatore. Attualmente, la banca è una delle principali banche di consumatori in Russia. Controlla circa il 54% del mercato delle carte di credito in Russia e ha un accordo esclusivo con American Express e collabora con Visa, MasterCard, Discover, Dinners Club e altro. Nel 2014, la Russian Standard Bank aveva attività per oltre $ 9 miliardi.

Marchi standard russi
Attualmente, i marchi standard russi comprendono anche Imperia Private Banking , Russian Standard Insurance, Russian Standard Credit Bureau, una società di valutazione del credito e Gancia, un produttore italiano di champagne e vermouth.

Aerei Yachts e auto sportive
Roustam Tariko possiede un Boeing 737 Business Jet, un enorme yacht di lusso chiamato Annaeva realizzato nel 2007 e un’auto sportiva Bugatti Veyron. È conosciuto per le vacanze in Europa.

Philanthropy
Russian Standard Foundation è un’organizzazione filantropica supervisionata da Tariko. È dedicato a contribuire a fornire istruzione superiore e orientamento ai bambini svantaggiati.

Il personale
Tariko vive a Mosca e ha tre figli.

Roustam Tariko fa parte di un gruppo selezionato di miliardari russi come Vladimir Gusinsky, fondatore di Most Media, e Sergey Galitsky , fondatore di Magnit, che hanno fatto fortuna principalmente attraverso i loro progetti commerciali originali e non con titoli russi.

Fonte
richestrussian.com

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.