Russia, Amministrazione Putin: il 67% dei cittadini e’ soddisfatto

Reading Time: 1 minute read

Secondo la rete satellitare russa, i risultati del sondaggio condotto dal Levada Center in Russia ad agosto hanno indicato che il 67% dei russi ha espresso soddisfazione per l’amministrazione del presidente Putin, che era all’incirca la stessa di giugno e luglio 2019.

Mappa dei dati: il presidente russo Vladimir Putin. Foto del giornalista della China News Agency Wang XiujunMappa dei dati: il presidente russo Vladimir Putin.

  I sondaggi mostrano che il 67% dei russi è soddisfatto dell’amministrazione Putin e il 31% degli intervistati critica il presidente. In precedenza, il 68% degli intervistati a giugno e luglio ha espresso soddisfazione per l’amministrazione di Putin, con un indice del 66% ad aprile e maggio.

  Il 36% degli intervistati ha espresso soddisfazione per l’amministrazione del Primo Ministro Medvedev e il 63% non è soddisfatto del suo lavoro. Il 44% degli intervistati ha espresso soddisfazione per il lavoro svolto dal governo russo e il 55% non è soddisfatto del lavoro svolto dal governo.

  Nel rispondere alla domanda se il paese si sta muovendo nella giusta direzione nel suo insieme, il 49% ha affermato che è affermativo e il 42% ritiene che la via di sviluppo della Russia non sia corretta.

  È stato riferito che questo sondaggio è stato condotto dal 22 al 28 agosto, con 1.608 adulti provenienti da 137 insediamenti in 50 regioni amministrative della Russia.

Fonte
dailynews.sina.com

Condividi nei social

PMCOMUNICAZIONE

Il magazine è un supplemento alla testata giornalistica Emmegipress.

La PM-Comunicazione è parte integrante della EMMEGI, testata giornalistica operante dal 1986 su carta, registrata in tribunale nel 1990, su Internet dal 1994 e dal 1996 Agenzia di Stampa Internazionale. Reg. trib. Fi nr. 4592 del 12/6/96.

Il logo/marchio di PMComunicazione è  coperto dal diritto d’autore.

L’Editore EMMEGI, per questo sito web e altri gestiti, si esula da qualsiasi ed ogni controversia che possa derivare dalla pubblicazione dei contenuti (testi, immagini, foto, ecc.), inesattezze e omissioni.Per ogni e qualsiasi controversia inerente ai contenuti di questo sito web fa fede il Foro di Firenze.

[ARCHIVIO NOTIZE PUBBLICATE]

Sei un giornalista?

Iscriviti nella pagina del social Facebook, per dialogare con oltre 1500 colleghi italiani. Se, invece, sei iscritto a Linkedin, aderisci al: Reporters Freelance.